Locatelli Juve, arriva la minaccia di Carnevali: decisione ufficiale

La trattativa fra la Juve e il Sassuolo per Locatelli subisce una inversione di rotta dopo le parole di Carnevali: e intanto c’è la virata dei bianconeri. 

locatelli juve
Manuel Locatelli giocatore del Sassuolo e obiettivo della Juve (Getty Images)

Tutto fatto fra la Juve e Locatelli? No, anche se l’affare non si ferma. Le ultime chiacchierate però svelano posizioni diverse. Da una parte Carnevali e un club che non scendono dalla valutazione di 40 milioni, dall’altra Cherubini, che cerca la chiave giusta magari con l’inserimento di contropartite. Al netto delle conferme però, arriva una decisione ufficiale da parte del Sassuolo, che non sembra rendere l’affare più semplice. La Gazzetta rivela infatti la volontà di Carnevali, che non sembra morbido sulla posizione di tenere duro davanti alle proposte dei bianconeri.

E in un clima che non sembra proprio disteso, gli uomini di mercato, guidati da Allegri, pensano già alle alternative, che potrebbero da un lato arricchire la rosa, e dall’altro mandare segnali al Sassuolo. La Juve è infatti forte della volontà di Locatelli, pronto a trasferirsi a Torino e ad allontanare l’Arsenal. Basterà? Dopo le parole di Carnevali la strada sembra complicarsi.

Leggi anche: Juventus, ansia Covid: un calciatore positivo in ritiro, la decisione del club

Juve Locatelli, Carnevali chiarisce la posizione del club: “Si fa come diciamo noi”

Manuel Locatelli juve
Manuel Locatelli vuole solo la Juve (fonte foto GettyImages)

La posizione del Sassuolo è chiara dopo le parole di Carnevali, ed è raccontata dalla Gazzetta dello Sport. “Stiamo aspettando l’offerta giusta per Locatelli – ha dichiarato in riferimento alla lunga trattativa con la Juve -, ma se non arriva resterà qui”. E ancora un messaggio diretto per tirare eventualmente le somme con i bianconeri. “Non venderemo i nostri giocatori migliori ad agosto”. C’è poco spazio quindi per chiudere definitivamente i conti, e le prossime 48 ore potrebbero essere decisive. La stretta di mano non è lontana, ma neanche così scontata.

Ecco quindi che la Juve guarda avanti, e intensifica i contatti con Pjanic. Il Barcellona potrebbe lasciarlo partire e in Spagna si parla di cessione imminente e di una presa di posizione da parte di Koeman che lo ha messo ai margini del progetto. Un affare non escluderebbe l’altro, ma il braccio di ferro fra Cherubini e Carnevali continua. E durerà lo spazio di pochi giorni, chiudendo una telenovela caldissima in questa estate. In bene o in male.