Rissa in Porto-Roma, la risposta social di Mkhitaryan a Pepe – FOTO

Durante l’amichevole tra Porto e Roma è scoppiata una maxi rissa tra Mkhitaryan e Pepe: cosa è successo e la reazione social dell’armeno.

Mkhitaryan rissa pepe
Mkhitaryan (GettyImages)

Si sa. Le amichevoli estive possono essere molto noiose per lo scarso agonismo messo in campo dai calciatori. Ma non è il caso di Porto-Roma. Infatti, nel test-match tra il club portoghese e quello italiano, verso l’ora di gioco si sono scontrati Pepe e Mkhitaryan, i quali hanno inscenato una maxi rissa che ha coinvolto anche le due panchine.

Ad accendere la miccia è stato il difensore dei Dragoni, il quale è intervenuto sull’armeno in modo duro, direttamente sull’uomo e disinteressandosi del pallone. E a quel punto, il centrocampista giallorosso ha reagito, scalciando da terra l’avversario. Immediatamente sono intervenuti i compagni di squadra dei due giocatori, e dopo qualche istante si sono placati gli animi. Certamente, sono scene che non si vorrebbero mai vedere sul terreno di gioco, men che meno durante le amichevoli. Ma con Pepe in campo, il rischio che possano avvenire episodi di questo tipo è molto alto. E poco dopo la fine della partita, Mkhitaryan ha postato alcune foto, forse lanciando una frecciatina al portoghese.

Leggi anche >>> Juventus, un calendario per amico? Max Allegri ci pensa

Rissa Mkhitaryan-Pepe, l’armeno condivide le immagini

Henrikh Mkhitaryan rissa pepe
Henrikh Mkhitaryan (GettyImages)

Henrikh non ha certo digerito il comportamento del centrale della Nazionale portoghese. Inoltre, considerando la poca importanza della sfida, è facile capire quanto fosse stato fuori luogo l’intervento del giocatore del Porto. E allora, forse per dispetto – o per sbaglio – Mkhitaryan ha condiviso le immagini della rissa con Pepe sui suoi canali social, assieme a tutte le altre foto che lo ritraggono durante l’amichevole.

PER VEDERE LE FOTO DELLA RISSA – CLICCA QUI

Nelle foto pubblicate dal trequartista della Roma, si vede tutta la frustrazione dell’armeno che, subendo un duro colpo tra volto e bocca dello stomaco, reagisce con un calcione nei confronti di Pepe.