Torino, Belotti in partenza? Quale può essere la nuova destinazione

Il Torino potrebbe a breve incassare due proposte per Belotti: ecco cosa sta accadendo, e c’è una sorpresa.

Gallo belotti Torino
Belotti, il Toro è nervoso, e c’è la pista per l’addio- Getty Images

Ivan Juric è stato chiaro con Andrea Belotti: deve volere fortemente il Torino, altrimenti lui e il club faranno le giuste valutazioni. Mai come in questa stagione il futuro del “Gallo” sembra un rebus, e i suoi silenzi non fanno altro che alimentare le voci su un possibile addio. A queste si aggiunge un rinnovo che va firmato a breve, per evitare assalti dei club al ribasso o l’eventualità, da scongiurare, di perderlo a zero.

Cairo ha fatto la sua proposta, ma tutto tace, e le novità sembrano andare in direzione opposta. Pare infatti che Belotti potrebbe rientrare nel domino delle punte scatenato dal possibile addio di Lukaku all’Inter. E fra i tanti club che si muovono alla ricerca dei bomber, ce ne sarebbe uno disposto ad accontentare Cairo. Anzi due.

Leggi anche: Lukaku Inter, è caos: club spaccato, si rischia l’esodo

Belotti, offerta imminente al Torino: c’è l’Atalanta, ma occhio alla novità

Belotti Cairo
Torino, fra Belotti e Cairo qualcosa sembra essersi rotto (GettyImages)

Lukaku è ormai ad un passo dal Chelsea, e radio mercato racconta di contatti già avviati fra Inter e Atalanta per il successore. É ormai noto che Duvan Zapata potrebbe essere per caratteristiche il successore di Big Rom, e la Dea vuole cautelarsi in caso di addio al colombiano. Gasperini avrebbe chiesto un attaccante di peso, ma dai sondaggi col Chelsea, la cifra richiesta per Tammy Abraham sembra essere alta.

Ecco quindi che ci sarebbe una pista che porta ad Andrea Belotti. Gasperini sarebbe ben lieto di allenarlo, e i 30 milioni non sarebbero un problema per Percassi. Neanche per il Torino forse, che avrebbe liquidità da reinvestire e chiuderebbe un capitolo importante ma senza dover garantire all’attaccante la grossa cifra proposta per il rinnovo. Attenzione anche all’Inter. C’è chi sussurra che il “Gallo” potrebbe essere una eventuale soluzione. Saranno d’accordo i tifosi granata? L’impressione è che questo giro di punte non faccia felice proprio nessuno.