Messi-Barcellona, 17 anni e striscia interrotta: chi sono i calciatori più fedeli

Quali sono i calciatori più fedeli ad un club: dai 17 anni di Messi, allo storico record di Maldini e Chiellini intanto tenta il sorpasso.

lionel messi barcellona
Leo Messi (GettyImages)

E’ finita una delle storie più romantiche del calcio europeo. Lionel Messi e il Barcellona si lasciano dopo 17 anni e 6 mesi, visto che da oltre un mese il calciatore è svincolato. L’argentino è stato una bandiera per il club, con il quale ha vinto tutto quello che si poteva raccogliere su un campo di calcio. Ha conquistato record, premi, medaglie, ma anche qualche delusione, soprattutto negli ultimi anni.

Dopo 17 anni si interrompe una delle tre storie più lunghe tra i calciatori ancora in attività. Ecco quali sono i calciatori più fedeli ad un club, quelli che potranno superare Messi e quelli che invece sono inarrivabili.

Leggi anche >>> Barcellona, addio Messi: c’è la Juve nel destino

Noble supera Messi, Chiellini lo insegue: chi sono i calciatori più fedeli ad un club

calciatori più fedeli al club
Igor Akinfeev (GettyImages)

L’argentino non riuscirà più ad acciuffare il giocatore che al momento conta più stagioni con un solo club. Si tratta di Igor Akinfeev, portiere del CSKA Mosca dal 2003. Da quel anno, l’estremo difensore non ha mai lasciato la squadra russa. Il suo contratto scadrà nel 2022, quando avrà 36 primavere.

Al secondo posto dei calciatori ancora in attività più fedeli ad un club c’è Mark Noble, che assieme a Messi vantava lo stesso numero di stagioni con una squadra. Tuttavia, senza il rinnovo, il centrocampista del West Ham intravede i 18 anni consecutivi con gli Hammers. Sul gradino più basso del podio c’è Oier dell’Osasuna (16 anni ed un mese) a pari merito con due italiani: Chiellini e Magnanelli (Sassuolo). Infatti, il difensore della Juventus ha rinnovato proprio qualche giorno fa con i bianconeri e supererà il numero di stagioni di Messi con il Barcellona.

Ma nella storia dei calciatori più fedeli di sempre ad una maglia, ci sono gente del calibro di Bergomi all’Inter, Costacurta e Baresi al Milan (tutti e tre per vent’anni), Lev Yashin alla Dinamo Mosca per 22 anni, così come Rogerio Ceni al San Paolo, i 24 anni di Totti alla Roma e di Giggs al Manchester United. Infine, il più fedele di sempre, secondo la lista stilata dal Sun, è Paolo Maldini che per 25 anni ha indossato la maglia del Milan.