Bundesliga frizzante: la prima giornata è una caccia aperta

La prima giornata di Bundesliga è ormai quasi arrivata. In Germania grande attesa per un campionato che potrebbe regalare delle sorprese. Sempre se mancherà l’apporto da cannibale del Bayern Monaco.

Bayern Monaco - Getty Images
Dalla prima giornata di Bundesliga tutti… addosso al Bayern Monaco – Getty Images

Attesa Bundesliga per la prima giornata di campionato. Manca davvero poco per l’inizio del campionato tedesco, sempre più deciso a mantenere i suoi alti standard. È l’unico campionato che non si è lasciato trascinare dalla corrente delle mode estreme, in Bundesliga non esiste il calendario asimmetrico tra andata e ritorno e le squadre sono rimaste 18. Come ai vecchi tempi italiani.

Proprio per questo, la prima giornata in Bundesliga sembra essere già un momento di festa anticipato, ben sapendo come anche dal campionato può nascere una nuova rivalsa per la nazionale tedesca. Alla ricerca di nuovi talenti o, per meglio dire, alla capacità di farli maturare passa il ragionamento delle compagini in campo.

L’inizio del torneo venerdì 13 porterà subito in campo i campioni in carica del Bayern Monaco. Con il nuovo corso di Julian Nagelsmann si affronterà per prima la squadra del Borussia ‘Gladbach: trasferta non tanto facile per i bavaresi. Che dovranno dimostrare di essere già in forma e di poter rendersi competitivi, anche perché oltre al campionato ci sarà sempre una Champions League da rincorrere.

Il sabato teutonico di calcio

Borussia Dortmund - Getty Images
Il Borussia Dortmund è atteso già da prove significative – Getty Images

Sabato 14, invece, il turno di campionato vedrà impegnate dieci squadre nelle cinque partite in programma. Wolfsburg-Bochum e Stoccarda-Greuther Furth hanno già il sapore dei tempi antichi, soprattutto per le storie che si legano intorno a queste compagini storiche del calcio tedesco.

Molto più… moderna la gara tra l’Union Berlino e il Bayer Leverkusen. La seconda squadra di Berlino è diventata in due anni …la prima. Con una salvezza all’esordio in Bundesliga e la qualificazione in Conference League, a dimostrazione che un altro calcio è ancora possibile, anche in Germania. Non contano solo i soldi, lo sa bene il Bayer Leverkusen che quando ha investito sul mercato non ha mai avuto poi una resa in campo adeguata.

Anche l’Hoffenheim, altra rappresentante della nouvelle vaga tedesca, dovrà rivalersi rispetto alle ultime stagioni, la prima gara sarà contro l’Augsburg in trasferta. L’Arminia Bielefeld, salvata quasi per miracolo la scorsa stagione, ospiterà in casa il Friburgo.

Alle 18.30 di sabato, invece, Haaland e compagni avranno in casa l’Eintracht Francoforte. E chissà che il Borussia Dortmund non punti con più decisione al titolo in questa stagione.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Un obiettivo del Napoli… giocherà in Germania

Domenica, invece, alle 15.30 spazio per il Lipsia, che andrà di scena a Magonza, con una rosa e uno staff tecnico rivoluzionato. A chiudere l’incontro di Ferragosto alle 17.30 tra Colonia ed Hertha Berlino, per gli ospiti la necessità di non soffrire più come nei mesi precedenti.