Jovetic da record: l’ex Fiorentina va in gol ed entra nella storia

Stevan Jovetic entra nella storia del calcio europeo grazie al primo gol con la maglia dell’Hertha Berlino: raggiunto un grande traguardo.

Stevan Jovetic Hertha Berlino
Jovetic con la maglia dell’Hertha Berlino (fonte foto GettyImages)

Stevan Jovetic è entrato nella storia. Nessuno (o quasi) è stato in grado di compiere la sua impresa. Di cosa si tratta? Con la rete messa a segno attraverso il tap-in del vantaggio dell’Hertha Berlino (squadra che lo ha acquistato a parametro zero nel corso dell’estate) contro il Colonia, l’attaccante montenegrino è diventato il secondo a riuscire ad andare a segno in tutti e cinque i principali campionati europei.

Non ci sono finora riusciti fenomeni come Cristiano Ronaldo (fermo a tre) o Zlatan Ibrahimovic (arrivato a quattro), ma ce l’ha fatta l’ex Inter e Fiorentina, e con tempi straordinari. Dopo le sue esperienze in Serie A, Premier Liague, Liga e Ligue 1 gli sono bastati solo 7 minuti per metterla dentro in Bundesliga. E pensare che il gol non è nemmeno la sua caratteristica principale.

Leggi anche -> Inter, Dumfries è la risposta alle critiche: l’incredibile record dell’esterno

Ricordiamo che in Italia il campione montenegrino ha segnato con le maglie di Fiorentina, e Inter, in Premier con quella del Manchester City, in Spagna con quella del Siviglia e in Francia con quella di un’altra squadra biancorossa, il Monaco. Non si tratta tuttavia di un primato solitario: già un ex calciatore ci era riuscito prima di lui.

Stevan Jovetic e non solo: anche Raducioiu ha segnato nei 5 top campionati europei

Florian Raducioiu
Florin Raducioiu con la maglia del Verona (fonte foto GettyImages)

Quello di Jovetic resta comunque un gol da record che lo consegna definitivamente alla storia del calcio europeo. Tuttavia, non gli regala il primato assoluto. Già un calciatore prima di lui era infatti riuscito a iscrivere il proprio nome sul tabellino dei marcatori in Serie A, Premier League, Liga, Ligue 1 e Bundesliga: Florin Raducioiu, un calciatore romeno che i tifosi del Milan ricorderanno bene.

Potrebbe interessarti -> Inarrestabile Pedri: eguagliato un record storico

Nella sua lunga carriera ha militato a lungo nel nostro campionato, vestendo, oltre alla maglia rossonera, anche quella del Bari, dell’Hellas Verona e del Brescia. Ma ha girovagato parecchio, militando in tutti i principali campionati europei e andando a segno in tutti con le maglie dell’Espanyol, del West Ham United, dello Stoccarda e, anche nel suo caso, del Monaco.

Chi sarà il prossimo a riuscirci? Difficile dirlo. In lizza ci sono in attività diversi giocatori che potrebbero un giorno firmare almeno un gol nei principali campionati europei, ma scommettere sul prossimo sarebbe fin troppo azzardato. Dovesse arrivare in Italia, però, un candidato importante potorebbe essere James Rodriguez, fisico permettendo.