Napoli, la rivelazione del grande obiettivo: “È un amico”

Il grande obiettivo di mercato del Napoli nell’estate 2021 esce allo scoperto: c’è un amico nella squadra che potrebbe convincerlo ad accettare.

Cristiano Giuntoli Napoli
Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli (fonte foto GettyImages)

Il mercato del Napoli si sblocca? Sono arrivate in queste ore delle parole d’apertura importanti da parte di uno dei principali obiettivi di questa stagione, un terzino sinistro da anni sul taccuino di Cristiano Giuntoli e da sempre tra i preferiti per il ruolo del nuovo allenatore azzurro, Luciano Spalletti. E proprio il rapporto con Spalletti potrebbe essere la chiave di volta per un suo possibile approdo nella squadra partenopea.

Ma facciamo un passo indietro. In questo mercato 2021 difficilissimo per tutti, se non ti chiami PSG o Manchester City, il Napoli è impantanato in un immobilismo che sta facendo esasperare tifosi e addetti ai lavori. Vero che nessun big finora è partito, ma è altrettanto vero che gli unici volti noti nei due ritiri effettuati dalla squadra, se si eccettua Spalletti e il suo staff, sono quelli dei ragazzi rientrati dai prestiti o dei giovani aggregati alla prima squadra.

Leggi anche -> Calciomercato Napoli, l’esterno ha detto si: rifiutato un altro club

Troppo poco per una formazione reduce da un deludente quinto posto e che da due stagioni manca il suo obiettivo principale, la qualificazione in Champions. Per questo motivo i tifosi sperano in un’improvvisa accelerata sul mercato, specialmente per sopperire alla lacuna storica della squadra negli ultimi quattro o cinque anni: quella del terzino sinistro.

Napoli: Emerson Palmieri elogia Spalletti

Emerson Palmieri
Emerson Palmieri (fonte foto GettyImages)

Il grande sogno e obiettivo di mercato del Napoli in questa stagione risponde al nome di Emerson Palmieri. Il terzino del Chelsea, tre volte campione d’Europa negli ultimi tre mesi con la maglia dei Blues e della Nazionale italiana, è da tempo accostato al club partenopeo. E in un’intervista a ESPN Brasil è uscito allo scoperto, dicendosi lusingato dell’interesse di una grande squadra come il Napoli.

Nell’occasione, Emerson Palmieri ha anche parlato a lungo del suo rapporto con il tecnico azzurro Luciano Spalletti, l’uomo che alla Roma gli ha dato la possibilità di mettersi in gioco e di cancellare alcune critiche: “Lui è un allenatore saggio, un amico, ogni tanto ci sentiamo, mi ha fatto anche gli auguri di buon compleanno a inizio agosto“.

Potrebbe interessarti -> Emerson Palmieri, il brasiliano ‘compaesano’ di Gattuso: fidanzata e curiosità

E chissà cosa ci sarà stato scritto in quel messaggino. I tifosi sognano un invito ad aggregarsi alla squadra azzurra. Forse non saranno andate così le cose, ma una certezza c’è. Se il Napoli riuscisse a convincere il Chelsea e a fare a Emerson un’offerta non troppo al ribasso, il suo sì è assicurato.