Sportivi e falsi Green pass, è caos: fermato un medico a Roma

Una indagine a Roma ha fatto luce su un medico che avrebbe fornito falsi Green pass: ci sarebbero anche sportivi nella lista. 

pallone falsi green pass - Getty Images
Falsi Green pass agli sportivi – Getty Images

La scoperta può creare un vero e proprio terremoto nel mondo dello sport. Il Fatto quotidiano ha infatti rilanciato la notizia di una indagine a Roma che riguarderebbe un medico della Asl Roma 1. Dopo la denuncia di un paziente, sarebbe scatta la perquisizione, che avrebbe confermato una attività collaterale e non proprio legale. A quanto pare il medico avrebbe fornito Green pass falsi a circa 100 persone, con motivazioni fittizie. E nell’elenco, secondo le ricostruzioni delle agenzie, compaiono persone della Roma bene, fra cui anche alcuni sportivi.

Falsi Green pass anche a soprtivi: la scoperta a Roma

champions league 2024
Nessun riferimento al calcio, ma l’inchiesta andrà avanti (Getty Images)

In sostanza il medico a Roma certificava che alcuni pazienti erano esenti dalla vaccinazione a causa di patologie o malattie. In altri casi asseriva invece una avvenuta guarigione dal Covid nonostante il paziente non avesse mai contratto la malattia. Tutte scappatoie per evitare la vaccinazione, che sarebbero sta scoperte facendo scattare indagine e perquisizione.

Leggi anche: Roma, Mkhitaryan non si batte: le sue auto valgono milioni – VIDEO

Ci sarebbero personaggi dello spettacolo, dell’imprenditoria, ma anche del mondo dello sport secondo la ricostruzione che compare nell’articolo del Fatto Quotidiano. Nessun nome, ma la certezza che l’indagine andrà avanti per ascoltare le persone che avrebbero usufruito del “servizio” di falsi Green Pass scoperto a Roma.