Robert Lewandowski incorona il suo erede: “Unico, diventerà il migliore”

Robert Lewandowski sul collega: “Ha caratteristiche che nessun’altro possiede, vi spiego cosa lo renderà il migliore”.

Robert Lewandowski
Robert Lewandowski (fonte foto GettyImages)

Robert Lewandowski ha già un erede. Più che un nuovo bomber, un avversario, che secondo il polacco potrebbe addirittura diventare più forte di lui. L’attaccante del Bayern, stuzzicato sui calciatori che più gli piacciono fra i club Europei, ha fatto un nome. Non si tratta di Messi, neanche di Cristiano Ronaldo e neppure di Mbappé. A Lewandowski piace un centravanti puro, ed ha dettagliatamente spiegato quali sono i motivi che lo renderanno probabilmente più prolifico e forte di lui.

Lewandowski incorona Haaland: “Vi spiego perché è il migliore”

Erling Haaland
Erling Haaland (GettyImages)

“Ha un potenziale incredibile. Secondo me neanche lui si è reso conto di quanto è forte e di come ancora possa diventare immarcabile”. Parole di Robert Lewandowski, che incorona Erling Haaland. Poi si spiega meglio, svelando quali sono le caratteristiche lo hanno fatto innamorare calcisticamente del norvegese.

Leggi anche: Chi sono i più veloci della Serie A: solo un big, sorpresa Spezia 

“Basta guardarlo in faccia – ha dichiarato il polacco – ha una fame che non è comune negli altri attaccanti giovani. Sai già che è lì per fare gol, ed è questa la sua caratteristica migliore. Non ho dubbi che possa diventare il migliore al mondo, ma ha già qualità uniche”.  

Impostazioni privacy