Il Covid non ferma i tifosi: la torcida notturna è da non credere – VIDEO

Le limitazioni non fermano la voglia di calcio: la squadra si allena di notte a causa delle normative Covid, e i tifosi “accendono” l’entusiasmo.

tifosi covid
Il Covid non ferma i tifosi, il video è incredibile (LaPresse)

Non c’è nulla, ma proprio nulla che possa fermare la passione dei tifosi. Hanno atteso il ritorno negli stadi, hanno aspettato con ansia di rientrare nelle curve, per sostenere la squadra del cuore. E non c’è orario che tenga, perché per molti il tifo non è solo la partita, ma è vivere la propria squadra anche durante la settimana. E anche di notte.

É quanto accaduto ad una squadra che è scesa in campo per la seduta di allenamenti in un orario un po’ insolito. Freddo, forse anche un po’ di sonno. Ma a scaldare i calciatori ci hanno pensato i sostenitori del club. Con una sorpresa che mostra di sicuro il lato bello del calcio e la passione del tifo.

Il Covid li costringe ad allenarsi di notte: per i tifosi si “accende” l’entusiasmo

calcio francese accuse
La passione per il calcio ha spinto i tifosi ad un gesto clamoroso (LaPresse)

La notte a Katwijk aan Zee ha preso letteralmente fuoco. Le normative anti Covid in Olanda impediscono infatti di praticare lo sport dilettantistico dalle 17 alle ore 5. Per questo motivo i calciatori del Kvv Quick Boys, che militano fra i dilettanti, sono scesi in campo per gli allenamenti proprio alle 5. La squadra nonostante sia impegnata nelle categorie inferiori è molto amata, e fra i club meno famosi è forse quella che ha maggiore seguito nei Paesi Bassi.

Leggi anche: Reynolds, da star ai margini: Roma, a chi può servire?

Se è così un motivo ci sarà, e i tifosi lo hanno mostrato con una manifestazione d’affetto unica. All’ingresso in campo per gli allenamenti, fra ghiaccio e freddo polare, allo stadio è partita una torcida. Un centinaio di fumogeni rossi, poi i tifosi a saltare, a intonare cori e a far partire i fuochi d’artificio. Immagini bellissime che testimoniano quanto l’affetto non conosca freddo e orari. Solo passione pura. E se per qualcuno il rumore avrà disturbato una notte di sonno, per i calciatori lo spettacolo è stato molto gradito. Lo testimoniano gli applausi, le risate, le mani nei capelli. Uno spettacolo immortalato in un video che riafferma quanto la passione vada oltre tutto.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)