Milan, è addio al suo “bomber”: il Real Madrid lo vuole a tutti i costi

Il Milan dirà presto addio ad uno dei suoi uomini chiave. Il giocatore è diventato l’obiettivo numero uno del Real Madrid di Ancellotti.

Pioli - foto LaPresse
Stefano Pioli sempre più affezionato alla panchina del Milan – foto LaPresse

Tra cessioni e nuovi acquisti prende corpo il mercato del Milan. La dirigenza rossonera deve assolutamente far fronte all’esigenza di sostituire, il prima possibile, l’infortunato Kjear. L’obiettivo è quello di regalare a Pioli un difensore centrale di qualità con Botman del Lille in cima alla lista dei desideri. Maldini e Massara dovranno, poi, occuparsi delle spinose questioni rinnovo che tengono banco a Milanello. In primavera avverrà un incontro con Ibrahimovic per decidere il futuro dello svedese, mentre la società è alla costante ricerca di un nuovo giovane attaccante. Più complicata sembra essere la situazione riguardo Kessie sul quale sono piombati i top club europei.

Milan, il Real Madrid fa sul serio

Franck Kessie
Franck Kessie (©LaPresse)

Neanche l’impegno in Coppa d’Africa è riuscito ad allontanare le voci sul futuro di Kessie. L’ivoriano, in scadenza di contratto a giugno 2022, non ha mandato buoni segnali in vista della sua permanenza in rossonero. Con ogni probabilità dirà addio al termine della stagione, liberandosi a parametro zero. Sul centrocampista classe 1996 si sono fatti avanti numerosi top club come il Paris san Germain e il Tottenham. Dalla Spagna, inoltre, è arrivata la notizia che anche il Real Madrid sarebbe più che interessato ad acquistare il centrocampista. Il giocatore però verrebbe ingaggiato da svincolato la prossima estate.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI>>>Plusvalenze, big attente: il calcio mercato diventa un risiko

Il Real Madrid punta quindi a rinforzare e ringiovanire il proprio centrocampo. Kessie, infatti, garantirebbe un’ottima soluzione alternativa a Casemiro, andando a completare un centrocampo stellare con Camavinga e Valverde.

Colpi in prospettiva

Nonostante le numeroso uscite, il Milan sta per mettere a segno alcuni colpi in entrata, soprattutto in prospettiva. E’ in dirittura d’arrivo il giovane Kolo Muani dal Nantes mentre in difesa torna di moda il nome del centrale del Torino Bremer.