Fuori dai piani: ok di Pioli, triplo addio in casa Milan

In casa Milan si inizia a pensare a quello che sarà il calciomercato in vista della prossima stagione. I rossoneri stanno valutando quelli che sono i giocatori che potranno essere utili alla causa di Stefano Pioli e chi invece sarà destinato all’addio.

Sono tre i giocatori che appaiono destinati a lasciare Milanello in vista della prossima stagione. Il tecnico avrebbe già dato l’ok alla dirigenza a far partire gli esuberi per poi lavorare a migliorare la rosa.

Calciomercato Milan, tre cessioni
Pioli © LaPresse

Calciomercato Milan, dirigenza e allenatore pensano alle cessioni

Il Milan, primo in classifica, è concentrato nel finale di campionato per provare a coltivare il sogno scudetto, ormai sempre più vivo nell’ambiente rossonero. La dirigenza è però già al lavoro per farsi trovare pronta in vista del prossimo campionato e sta pensando ad acquisti e cessioni da compiere. Gli obiettivi della società appaiono ben chiari con un difensore centrale, un centrocampista ed un attaccante. I nomi che si fanno sono quelli di Botman e Renato Sanches del Lille, mentre per il reparto offensivo si punta maggiormente su Belotti, in scadenza di contratto con il Torino. Molto chiare anche le strategie in uscita con tre nomi che sono sulla lista di Maldini.

Milan, tre addii sono stati già decisi

Sembra essere arrivata al capolinea l’avventura in rossonero di tre calciatori. Bakayoko, tornato a Milanello in estate, non ha convinto lo staff tecnico, mostrandosi in difficoltà quando è stato chiamato in causa. Il francese è in prestito biennale, ma si lavora con il Chelsea per provare a chiudere l’affare in anticipo. Le sanzioni comminate al club londinese però potrebbero complicare le operazioni. Verso l’addio anche Samu Castillejo. Lo spagnolo era stato messo in uscita già a gennaio ma non si trovò l’accordo con i club che lo cercavano. La sensazione è che in estate si possa concretizzare il suo addio con diverse squadre, italiane e spagnole, interessate al suo cartellino.

Milan, deciso il futuro di Bakayoko
Bakayoko

La lista dei sicuri partenti si conclude con Matteo Gabbia. L’esplosione di Kalulu, il recupero di Kjaer nella seconda parte dell’anno ed il probabile arrivo di Botman, chiudono spazio al giovane rossonero. La squadra rossonera si presenterà con ogni probabilità con un pacchetto di difensori composto da Tomori, Botman, Kalulu e Kjaer. Appare difficile quindi che Gabbia possa vivere un’altra stagione da comprimario. Per lui si aprono le porte di una cessione in prestito con diverse squadre italiane pronte a dargli spazio a partire da luglio.