Gelo totale Osimhen, tifosi disperati: il Napoli ha già pronto il sostituto

Tifosi del Napoli spiazzati: dalle urla di gioia per la doppietta rifilata all’Hellas Verona, alla possibilità concreta che Victor Osimhen possa lasciare gli azzurri e l’Italia alla fine di questa stagione. Una possibilità da non scartare

Ed è per questo motivo che la dirigenza partenopea non vuole farsi trovare assolutamente impreparata e sta pensando seriamente al suo possibile sostituto. Nell’ultimo periodo sono circolati tantissimi nomi, ma la volontà del presidente De Laurentiis è caduta proprio su uno dei suoi pupilli che milita nel nostro campionato

Victor Osimhen © LaPresse

Napoli, Osimhen pronto a partire

Che Victor Osimhen piaccia all’estero non è assolutamente un mistero. Il classe ’98, nell’ultima giornata di campionato, ha realizzato una fantastica doppietta (oltre ad una prestazione da incorniciare) nella ventinovesima giornata di campionato. Un 2-1, in trasferta, all’Hellas Verona che ha riacceso le speranze per i partenopei di Luciano Spalletti che credono ancora allo scudetto dopo il passo falso dei campioni di Italia. Anche se al primo posto c’è ancora il Milan. Tornando alla situazione del nigeriano, però, sono in tanti a pensare che questo possa essere il suo ultimo anno in azzurro. O meglio che questi possano essere i suoi ultimi mesi in Italia visto che il calciatore ha ammiratori in Premier League. In tanti pensano a lui come possibile rinforzo per il reparto offensivo. Arrivato a Napoli per quasi 75 milioni di euro, il calciatore potrebbe anche partire per una cifra che si avvicina anche ai 100 milioni. Nessun problema per il patron De Laurentiis che sa bene come spendere questi eventuali soldi da una sua possibile cessione. Niente più scommesse o altro, ma certezze che si trovano nel nostro campionato.

Napoli, se parte Osimhen assalto a Scamacca

Gianluca Scamacca © LaPresse

Il primo nome nella lista stilata dalla dirigenza azzurra per rimpiazzare il nigeriano porta a quello di Gianluca Scamacca. L’attaccante della nazionale Under 21 si sta comportando molto bene con il Sassuolo. I neroverdi, dopo averlo mandato in prestito al Genoa ed in Serie B, non hanno mai dubitato delle sue qualità e lo hanno richiamato alla base per prendere il posto di un certo Francesco ‘Ciccio’ Caputo che è approdato alla Sampdoria.

Fino a questo momento della stagione l’ex Primavera della Roma ha collezionato (tenendo in considerazione partite di Serie A e Coppa Italia) 29 presenze trovando la via della rete in 12 occasioni. Non contento ha anche collezionato un assist in favore di un suo compagno di squadra. Napoli pronto all’assalto sul calciatore, ma non sarà affatto facile avviare trattative con i romagnoli.