Mondiali, il ripescaggio dell’Italia fa sognare: questo il regolamento

Mondiali, il possibile ripescaggio da parte dell’Italia potrebbe anche non essere solamente un sogno da parte dei tifosi azzurri. In tutto questo è stato svelato anche il regolamento che racconta di questa possibilità: di che cosa riguarda?

La delusione di non aver battuto la Macedonia del Nord, in casa, è una delusione che ci porteremo ancora per troppi anni. La sconfitta contro di loro pesa come un macigno, più di quella contro la Svezia di quasi quattro anni e mezzo fa. Adesso, però, non è affatto finita e la Nazionale è pronta ad un possibile ripescaggio per i Mondiali in Qatar.

Italia, la delusione può trasformarsi in gioia © LaPresse

Qatar 2022, Italia: c’è ancora una speranza

Diciamocelo chiaramente: la delusione di aver perso contro la Macedonia del Nord non può lasciare indifferenti. Un amaro in bocca che ci porteremo per tantissimo altro tempo. Anche perché c’è il serio rischio che i prossimi Mondiali li disputeremo tra ben 12 anni (se tutto va bene ovviamente visto che nulla è scontato). E’ vero che serve un cambio importante, serve ripartire dai settori giovanili che non credono più nei ragazzini. Tutto vero, ma da quanto lo stiamo dicendo? Alla fine sono solamente parole, ma di concreto nulla. E’ vero che nel mezzo c’è stato un Europeo vinto, ma a questo punto sa più di un “miracolo” che di un qualcosa che abbiamo meritato. Per qualcuno è finito un ciclo già da un bel po’ di tempo, altri tifosi (specialmente sui social) sperano ancora in un possibile ripescaggio per i Mondiali in Qatar. In merito a questa domanda che è stata posta più volte su internet il sito ‘Dagospia‘ ha voluto dire la sua in merito.

Qatar, Italia al mondiale? Il regolamento della FIFA

Roberto Mancini © LaPresse

Sia chiaro: un possibile ripescaggio è una cosa alquanto impossibile. Molto più probabile incontrare che a contattarti su Whatsapp sia Diletta Leotta rispetto al fatto che gli Azzurri possano partecipare alla prossima edizione della Coppa del Mondo. Anche se i regolamenti della Fifa hanno sempre un qualcosa da nascondere. La premessa è che possa essere sclusa qualche squadra che invece ha staccato il biglietto sul campo. Scordatevi se si pensa ad un possibile aumento del numero dei partecipanti e per fare un “piacere” all’Italia solo perché ha vinto l’Europeo.

Queste sono le parole che ha rilasciato la stessa ‘Dagospia’ in merito: “L’esclusione di una Nazionale qualificata dai Mondiali in Qatar, però, potrebbe essere possibile solo in caso di sospensione o espulsione della sua Federazione calcistica da parte della Fifa, con la conseguenza che né la Nazionale di quel Paese, né i suoi club, potrebbero partecipare a competizioni calcistiche ufficiali“. Questi due scenari si trovano nel regolamento della FIFA, ma per il momento che questo accada è pari allo 0,000000000001% (e vogliamo essere ottimisti).