Elisa De Panicis, un corpo da statua: lo zoom è obbligatorio

In questi casi non ci sono molte parole a riguardo: Elisa De Panicis, ancora una volta, ha sorpreso tutti. L’ultimo post che ha condiviso sul suo profilo ufficiale Instagram ne è la prova: i fan sono rimasti senza parole

Per alcuni è una sorpresa, per altri decisamente no visto che si tratta di una piacevole conferma: Elisa De Panicis, ancora una volta, fa vedere a tutti di che pasta è fatta e lo dimostra con una nuova immagine che ha pubblicato sul suo canale ufficiale social. Nemmeno a dirlo che i suoi follower sono rimasti senza parole dopo aver visto la foto, se non l’avete ancora visualizzata attendete ancora qualche rigo e ci ringrazierete.

Elisa De Panicis
Elisa De Panicis, screenshot da instagram

Elisa De Panicis, una statua vivente

Another day in Paradise” questa la didascalia del suo ultimo post. Se davvero questo è il paradiso allora ben venga. La nostra Elisa sa sempre come sorprenderci e questa volta possiamo dire con certezza che si è davvero superata. Lo dimostra l’ultima immagine diventata virale su Instagram che, in pochissimi minuti, ha raccolto molto successo. Inutile dire che c’è stata una pioggia di “like” e di commenti di approvazione che, a quanto pare, non riceveva da un po’ (in realtà solamente da qualche giorno). Se vi state chiedendo il perché del titolo ve lo diciamo subito. La foto parla molto chiaro: dietro di lei è presente una statua, ma quello che c’è davanti cattura l’attenzione di tutti quanti noi. Non possiamo far finta di niente e, di conseguenza, risulta impossibile anche non applicare lo “zoom”. Lo spettacolo è garantito. Se ancora non avete visto nulla allora vi chiediamo di mettervi comodi e di godervi lo spettacolo che merita assolutamente.

Elisa De Panicis, lo zoom è assolutamente obbligatorio – FOTO

Elisa De Panicis (screenshot foto Instagram)

Come volevasi dimostrare sicuramente anche voi state confermando la nostra teoria. La cantante fa rimanere tutti davvero senza parole. Un completo vestito bianco che le dona a pennello, curve meravigliose e un pizzico di lato ‘A’ che è messo in evidenza per la gioia di tutti i maschietti. Non può mancare il bracciale e la collana (rigorosamente di colore bianco).

Dietro di lei, come potete ben vedere, c’è proprio una statua che (con tutto il rispetto) passa in secondo piano visto che a catturare l’attenzione è proprio la nativa di Desio che, anche in questa occasione, ha rubato la scena ed anche il nostro cuore.