Aspetta solo di svuotare l’armadietto: la sua avventura al Milan è finita

Calciomercato Milan, oramai non ci sono più dubbi in merito: alla fine di questa stagione è pronto a salutare la compagine rossonera e si metterà alla ricerca di nuove avventure. Non è da escludere che possa continuare a rimanere in Italia

Il tecnico Stefano Pioli ha deciso: il calciatore non rientra più nel suo progetto tecnico ed è pronto ad essere inserito nella lista degli atleti che sono pronti a fare le valigie alla fine del campionato. Il suo nome è stato accostato più volte alla parola “cessione immediata”. A questo punto, però, non ci sono più dubbi a riguardo e si metterà alla ricerca di un nuovo team che è pronto a garantirgli un ruolo da protagonista.

Pioli Milan record
Stefano Pioli © LaPresse

Milan, Pioli ha deciso: il giocatore va via

I rossoneri continuano la preparazione in vista della prossima giornata di campionato. Oramai tutti i calciatori che hanno rappresentato la propria nazionale sono ritornati in Italia e si sono messi a disposizione del loro allenatore. Non c’è tempo neanche di riposarsi un po’ che sono stati chiamati subito agli straordinari visto che tra pochissimi giorni si scende di nuovo in campo. In particolar modo il Milan capolista è impegnato lunedì sera contro il Bologna. I felsinei di Sinisa Mihajlovic (che non potrà accomodarsi in panchina poiché impegnato a sconfiggere nuovamente il male che ha bussato di nuovo alla sua porta) sono un avversario ostico e daranno del filo da torcere al ‘Diavolo‘. Proprio quest’ultimo è chiamato a non sbagliare e a non effettuare alcun passo falso visto che le inseguitrici sono pronte al sorpasso. Nel frattempo, però, c’è anche la dirigenza che non ha mai smesso di lavorare in questi giorni e sta programmando il suo piano per il futuro. In particolar modo per quanto riguarda il calciomercato ed un calciatore. Lo stesso manager Pioli ha dato il suo via libera alla cessione, poiché non rientra nella lista dei calciatori che servono per il suo progetto tecnico.

Milan, non c’è più posto per Castillejo

Samu Castillejo © LaPresse

Per Samu Castillejo questi sono gli ultimi mesi con la maglia del Milan. Il fantasista spagnolo, sin dal suo arrivo in Italia, non è mai riuscito a convincere gli addetti ai lavori che non lo hanno mai considerato un calciatore che potesse fare il salto di qualità. Lo dimostra anche il fatto che lo stesso Pioli lo ha utilizzato in poche occasioni fino a questo momento della stagione.

Il 27enne nativo di Malaga ha totalizzato solamente cinque presenze, togliendosi la soddisfazione anche di realizzare due assist ai suoi compagni di squadra. Anche se sono numeri che fanno capire solamente una cosa. Quale? Che non rientra per nulla nel progetto del club di via Aldo Rossi. Ed è per questo motivo che sia l’atleta che il suo procuratore sta pensando ad un’altra soluzione. Magari proprio in Serie A dove potrebbe accasarsi in qualche club che lotta per centrare l’Europa.