Affare Zaniolo: ha stregato il club, addio Roma e cambio in Serie A

Zaniolo è al centro dei diversi rumors di mercato e l’addio alla Roma sembra vicino: un club è pronto a fiondarsi sul calciatore della Roma che riflette sulle tante offerte incassate.

La Roma ha ormai incassato la volontà di Zaniolo. Il calciatore ha mandato messaggi chiari, e sarebbe pronto a cambiare aria. Troppa forse la pressione di una piazza che lo ha saputo attendere e coccolare, ma che dal fantasista vorrebbe molto di più.

Zaniolo
Nicolò Zaniolo (Instagram)

La sua stagione fino ad ora è stata altalenante. Picchi di continuità alternati a pause lunghe, sprazzi di grande classe e attimi di nervosismo che hanno condizionato il suo campionato. Un dato però è certo. La qualità di Zaniolo non si discute, e neanche la sua duttilità, che consente agli allenatori di schierarlo da centrocampista puro, ma all’occorrenza anche da esterno, trequartista e seconda punta.

Ecco perché dopo aver fiutato le vicende in casa giallorossa diversi club sarebbero pronti a tentare l’assalto in estate. Il prezzo fissato di 70 milioni sembra altissimo, ma potrebbe essere comunque abbassato o gestito inserendo nella trattativa qualche contropartita. C’è, la Juve quindi, fortissima sul calciatore, ma anche un’altra squadra pronta all’assalto per chiudere la trattativa.

Zaniolo, c’è un club pronto a bruciare anche la Juve

Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo strattonato dagli avversari (LaPresse)

L’interesse della Juve è ormai arcinoto. Allegri apprezza i calciatori duttili ed ha bisogno di gol dalla mediana e di inserimenti in una squadra che a centrocampo soffre. Proprio per questo nella lista dei desideri del tecnico c’è il centrocampista giallorosso, che non direbbe mai no alla partenza.

La concorrenza si fa alta però. Pare infatti che Maldini abbia deciso di fiondarsi su Zaniolo accontentando Pioli. Il Milan continua nella linea verde, si libererà dell’ingaggio di Kessiè e vorrebbe mettere in rosa un elemento in grado di rafforzare alla squadra. Radio mercato racconta che sarebbero in corso sondaggi per capire quali sono le richieste del club e soprattutto la formula per tentare l’affondo nei primi mesi estivi.

L’idea di Maldini è formare una linea di centrocampo con Bennacer e soprattutto Zaniolo e Tonali, che saranno il futuro della nazionale. Pioli avrebbe freschezza e talento, ma soprattutto quei muscoli necessari al suo stile di gioco.

La Roma attende, non c’è nulla di ufficiale, ma la possibilità di incassare una cifra interessante sul mercato non è da sottovalutare. Poi c’è il rapporto con Mourinho che non è del tutto decollato, e soprattutto la volontà dello Special One di ribaltare la sua linea mediana portando a termine una rivoluzione iniziata con l’innesto di Oliveira e l’addio ormai prossimo di Veretout. Ecco perché la trattativa può decollare e Zaniolo ci pensa. Così come Maldini, pronto al blitz.