Ancelotti prepara lo scippo all’Inter: nerazzurri gelati, offerta shock

Il Real Madrid è deciso ad accontentare in tutto Ancelotti. La squadra lo segue, e con qualche tassello in più si prepara già una nuova era per i galacticos. Fra i tanti colpi, priorità ad un calciatore dell’Inter.

Un rush finale da protagonisti, per portarsi a casa La Liga e tentare l’assalto alla Champions. Carlo Ancelotti ha ribaltato tutto a Madrid. Non ha cambiato troppi uomini, ma ha rivoluzionato la mentalità di una squadra che esprime al meglio la sua classe, e che soprattutto, come dimostrato con il Psg, non molla mai.

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti strizza l’occhio al mercato (LaPresse)

Lo aveva detto fin da subito Ancelotti. Al suo ritorno in Spagna ha più volte chiarito che una squadra così forte meritava un percorso diverso, e che la storia impone ai Blancos di vincere sempre.

Nel campionato spagnolo il Real ha già praticamente ipotecato il successo. Più 12 punti dal Barcellona, e un vantaggio da gestire con calma, guardando anche alla Champions. Mercoledì infatti Ancelotti farà infatti visita al Chelsea, e intanto prepara le mosse per la prossima stagione. Gli obiettivi sono già stati individuati, ma non è solo caccia ad Haaland e Mbappè. A Madrid vogliono rafforzare anche la mediana e la difesa con almeno un innesto per reparto. E in casa Inter c’è un elemento che fa gola a Carlo Ancelotti.

Ancelotti guarda in casa Inter: blitz per uno dei big d’Inzaghi

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti ha scelto il nome del prossimo difensore (LaPresse)

Il Real Madrid valuta attentamente i messaggi che arrivano da Barcellona. Non solo dal campo, in cui la squadra continua a vincere ed ha scalato posizioni fino ad assestarsi al secondo posto. Ciò che preoccupa le avversarie dei blaugrana è un progetto che per molti necessita di tempo, e che invece sembra già maturo. I giovani guidati da Xavi sono un mix di freschezza e talento, il tecnico ha azzeccato tutte le mosse, ha accantonato chi non si spende per la squadra premiando chi in campo sta rappresenta l’identità del Barca.

Tradotto, al Camp Nou ci sono tutte le carte in regola per aprire un ciclo, e proprio per questo motivo il Real vuole rafforzarsi con pochi innesti ma di grande spessore. Se in avanti si guarda ad Haaland e soprattutto a Mbappè, in difesa ci sarebbe un nome segnalato da Ancelotti.

Si tratta di Milan Skriniar, per cui l’allenatore farebbe carte false. Il centrale sta bene a Milano, ma il suo contratto scade nel 2023 e da Madrid parlano di una maxi offerta per provare a convincerlo e di una interessante proposta per l’Inter.

Già a settembre un sondaggio era stato effettuato ma la chiusura dei nerazzurri, già nel mirino per i tanti addii eccellenti, ha trasformato le chiacchierate in un arrivederci. I nerazzurri chiedono infatti una cifra altissima per il difensore, e dovranno accelerare sul rinnovo per evitare inserimenti di altre squadre pronte ad abbassare il prezzo. Il Real è fra queste, da Madrid ci scommettono, e intento Ancelotti e il club lavorano, pronti ad un’estate che sul mercato si preannuncia “galattica”.