La rottura è totale: pronto a svuotare l’armadietto, addio Milan

Calciomercato Milan, il calciatore è pronto a lasciare il club rossonero alla fine di questa stagione. Tanto è vero che è decisamente pronto a svuotare l’armadietto di Milanello nelle prossime settimane visto che non rientra nel progetto

Arriva un chiaro segnale direttamente dal club rossonero. Il calciatore non rientra più nel progetto tecnico da parte del tecnico Pioli che gli ha fatto capire in tutti i modi che con conterà più su di lui, neanche per la prossima stagione. Quindi è libero di trovarsi un’altra squadra la prossima stagione. Pochissime le presenze quest’anno con il ‘Diavolo’, difficile che la società possa cambiare idea adesso: la decisione è oramai presa

Supporters del Milan © Lapresse

Milan, il calciatore pronto a fare le valigie: sarà addio

Delusione in casa Milan per non essere riusciti ad ottenere una vittoria nell’ultima giornata di campionato. Contro il Bologna è arrivato solamente un pareggio che complica i piani della squadra di Stefano Pioli. E’ sempre primo posto, ma adesso le inseguitrici si fanno sempre più avanti visto che hanno ottenuto importanti vittorie contro Atalanta e Juventus. Quelle che rimarranno per gli uomini di Pioli sono delle vere e proprie finale che non possono assolutamente fallire per un obiettivo che manca da ben undici anni, ovvero dall’ultimo scudetto targato Allegri ed anche Zlatan Ibrahimovic che vuole lasciare la squadra nel migliore dei modi. Un regalo da fare ai propri sostenitori che non gli hanno mai fatto sentire il supporto. Nel frattempo, però, si pensa anche al futuro della squadra. Tra questi anche quello di un calciatore che, a meno di clamorosi colpi di scena, è pronto a lasciare il club alla fine di questa stagione. Non rispetterà il suo accordo con la società visto che la decisione sembra oramai presa. Sarà addio. Nelle prossime settimane sarà pronto anche a fare le valigie e svuotare l’armadietto.

Milan, Bakayoko saluta: addio e ritorno al Chelsea

Tiémoue Bakayoko © Lapresse

L’atleta in questione è Tiémoue Bakayoko. La sua seconda esperienza in rossonero si è rivelata un vero e proprio fallimento. Pochissime le presenze con Pioli visto che gli ha preferito altri calciatori nel suo ruolo. Ricordiamo che l’ex Napoli è ritornato in Italia visto che non rientra più nei piani del Chelsea, proprietario del suo cartellino.

Sarebbe dovuto rimanere due anni a Milano, ma il club di via Aldo Rossi è pronto a risolvere anticipatamente l’accordo visto che non è rimasta per nulla soddisfatta dal suo rendimento calcistico.