Dalla Roma alla Juventus: affare a zero, giallorossi gelati

Calciomercato Juventus, la società sta seriamente pensando di effettuare un clamoroso sgarro nei confronti dei rivali: il calciatore è pronto ad arrivare a Torino a parametro zero a partire dalla prossima stagione

Juventus che sta già pensando al futuro, la rivoluzione può iniziare. Il presidente Agnelli è pronto a salutare alcuni componenti della rosa che non rientrano decisamente nel progetto tecnico da parte di Allegri e che possono tranquillamente fare le valigie. Accadrà molto probabilmente visto che i bianconeri hanno intenzioni serie, ovvero quello di ritornare a vincere uno scudetto che manca da quasi due anni.

Massimiliano Allegri © Lapresse

Juventus, si pensa già al futuro

L’obiettivo è senz’altro uno: provarci fino alla fine. Proprio fino a quando la matematica non condannerà il team di Massimiliano Allegri per le speranze di un possibile scudetto. Anche se in realtà sono gli stessi tifosi che, dopo il ko subito domenica sera contro l’Inter, non nutrono più fiducia in questo obiettivo. Anche se sperano di mantenere, almeno, consolidata la quarta posizione che vale a dire partecipare alla prossima edizione della Champions League. Una competizione che ha lasciato l’amaro in bocca ai piemontesi visto che già agli ottavi di finale hanno salutato il torneo più importante d’Europa. Adesso, però, è tempo di pensare già al futuro. In particolar modo a come rinforzare il reparto offensivo che subirà un vero e proprio rivoluzionamento. Paulo Dybala andrà via a parametro zero, la posizione di Alvaro Morata non è così sicura (visto che potrebbe seriamente ritornare in Spagna). Stesso discorso anche per Moise Kean (il suo ritorno non ha convinto nessuno). L’unico sicuro di rimanere è proprio l’ultimo arrivato, Dusan Vlahovic, pagato quasi 70 milioni di euro alla Fiorentina. Proprio in attacco la società pensa ad un nuovo acquisto. Si dovranno “preoccupare” solamente del suo ingaggio visto che arriverà a parametro zero.

Juventus, sgarro alla Roma: Mkhitaryan può arrivare a zero

Henrik Mkhitaryan © Lapresse

La Roma deve sbrigarsi se non vuole perdere, a parametro zero, Henrik Mkhitaryan. L’armeno è in scadenza di contratto (30 giugno 2022) e può seriamente lasciare i giallorossi. Con José Mourinho i rapporti, adesso, sembrano notevolmente migliorati. Non come anni fa quando lo ha allenato e poi fatto fuori al Manchester United. Le strade tra il calciatore ed il club possono dividersi nel giro di pochi mesi.

Ed è proprio la Juventus a pensarci seriamente visto che non ha mai nascosto il desiderio di prendere l’atleta gratis. Attenzione però visto che dall’Inghilterra il calciatore continua ad avere estimatori e che sono pronti a soddisfare le sue richieste economiche.