Tutto deciso, Ronaldo via dallo United: ritorno clamoroso in vista

Cristiano Ronaldo pronto a lasciare il Manchester dopo una stagione: ha molte proposte ma il futuro sembra essere delineato.

Cristiano Ronaldo è pronto ad un’altra giravolta, clamorosa e imminente. Dopo aver giurato amore al Manchester United, il suo ritorno al club che lo ha reso celebre potrebbe già essere giunto al capolinea.

cristiano ronaldo
Cristiano Ronaldo (LaPresse)

Colpa forse di un rapporto mai sbocciato con Rangnick, di una stagione altalenante del club e di un progetto che non sembra potergli garantire quei due obiettivi che Cr7 insegue prima di appendere le scarpette al chiodo. Il portoghese non ha nessuna intenzione di mollare, ma sogna un altro Pallone d’oro e una Champions che alla Juve è rimasta un sogno, e a Manchester pure.

Ecco quindi che l’idea di cambiare aria si sta concretizzando giorno dopo giorno, e le offerte di sicuro non gli mancano. Una sarebbe già stata rispedita al mittente, perché Ronaldo non ha intenzione di trasferirsi in America. Vuole avventure competitive, squadre pronte a lottare per tutti gli obiettivi, e in tal senso le opportunità sono molte e convincenti, e Cr7 sarebbe pronto ad ufficializzare una decisione clamorosa.

Ronaldo ha scelto: via da Manchester, due club in pole

Cristiano ronaldo
Cristiano Ronaldo e Bruno Fernandes (LaPresse)

Se gli States e la Mls non sono fra le priorità di Cr7, anche il Psg sembra una suggestione che non trova conferme. Il portoghese non avrebbe voglia di accasarsi in una squadra già infarcita di stelle, e avrebbe comunicato al suo entourage di avere in mente solo due soluzioni.

La prima sarebbe un clamoroso ritorno al Real Madrid, sul quale a decidere sarà solo ed esclusivamente Carlo Ancelotti. Il tecnico ci pensa, e in caso di una chiamata Ronaldo avrebbe già in mente di accettare senza pensarci troppo. Dalla Spagna sussurrano di chiamate avviate per valutare la reale possibilità di tornare fra i Blancos. Le aperture non mancano, e l’idea di un tridente con Benzema, Cr7 e magari anche Mbappè, sarebbe per Ancelotti di sicuro stuzzicante.

In caso di una chiusura netta, la destinazione sarebbe chiara. Ronaldo potrebbe decidere di tornare in patria, facendo felice una famiglia intera in pressing per una nuova avventura allo Sporting Lisbona. Due strade quindi, possibili e sulle quali si giocherà il destino di Cr7.

Un dato però è ormai certo. Il suo sbandierato amore per lo United potrebbe trasformarsi in un addio imminente, che chiuderebbe una parabola della carriera avara di successi e piena di dubbi. Così tanti da salutare senza rimpianti per cercare un’avventura nuova e ambiziosa altrove.