Firma subito, Mertens convinto: nuova maglia in Serie A

La proposta è convincente e Mertens potrebbe accettarla: via dal Napoli, c’è un altro club di Serie a che lo attende. 

L’avventura di Dries Mertens al Napoli potrebbe essere giunta al capolinea. Il belga sta mandando messaggi al club, ed è innamorato di una piazza che gli ha dato tutto e che è stata ricambiata a suon di gol e gesti d’amore.

Mertens
Dries Mertens (LaPresse)

Non solo in campo, ma anche nella vita quotidiana, in cui il calciatore ama passeggiare nella splendida città ed è così legato al luogo da aver scelto il nome Ciro per suo figlio. La straordinaria avventura potrebbe però interrompersi davanti ad un contratto in scadenza. Il belga vorrebbe rinnovare, la società attende, ma intanto interrompe un altro club, forse l’unico che potrebbe cambiare le carte in tavola.

Il tecnico lo avrebbe chiesto espressamente, convinto dalla possibilità di avere in squadra un calciatore duttile, con vizio del gol e molto incisivo quando i problemi fisici riescono a garantirgli continuità negli allenamenti e in partita.

Quella proposta, che di certo arriverà, sarebbe stata già discussa da parte del club interessato, che nei prossimi giorni vorrebbe tentare l’affondo per provare a chiudere con l’attaccante.

Mertens, addio Napoli? Un club di A pronto a prelevarlo

Dries Mertens
Dries Mertens esulta (LaPresse)

Ci sarebbe Maurizio Sarri sulle trace di Dries Mertens. Il tecnico che lo ha valorizzato, che gli cambiò ruolo per far fronte alla mancanza di punte nei suoi anni a Napoli trasformando il belga in una macchina da gol infallibile. Quel legame fra il calciatore e il tecnico non si è mai interrotto, e potrebbe trasformarsi in una reunion che alla Lazio farebbe molto comodo.

Da Roma non arrivano smentite sull’interesse per il calciatore, che potrebbe arrivare a parametro zero ed essere una risorsa importante per i biancocelesti. Anche in una stagione condizionata dagli infortuni, le sue medie fra gol, assist e minuti giocati, lo rendono uno dei calciatori più incisivi della Serie A.

Pare che Sarri lo abbia chiesto a Tare, convinto anche dalla bontà di una operazione che non prevede uno sforzo economico altissimo. Resta quindi fondamentale la volontà del calciatore, che in cima alla lista mette il Napoli. La possibilità di riabbracciare Sarri potrebbe però essere decisiva e c’è chi giura che un tentativo potrebbe essere imminente.  La Lazio ci spera e prepara l’offerta, per una trattativa di mercato che darebbe alla squadra un’importa più “Sarriana” e una pedina in grado di garanti reti a grappoli oltre che esperienza da vendere in campionato e in Europa.