Juve, centrocampista in arrivo: trattativa avviata, c’è l’ok dell’agente

La Juve punta il centrocampista e incassa l’ok dell’agente: serve uno sforzo economico ma la trattativa è ben avviata. 

Il pari con il Bologna è un segnale chiaro in casa Juve. Qualcosa manca alla squadra di Allegri, che ha chiesto al club di reperire quelle pedine in grado di far compiere il salto di qualità alla squadra.

Max Allegri
Max Allegri (LaPresse)

Serve un attaccante per coprire il vuoto che Dybala lascerà a fine anno. Poi esterni in grado di saltare l’uomo e un centrocampista per completare la rivoluzione nel reparto. Zakaria sarà una pedina fondamentale, Locatelli l’uomo in grado di far ripartire la squadra, ma la sensazione è che al tecnico manchi l’uomo in grado di rompere il gioco ed inserirsi, trovando anche la via della porta.

Ecco perché il club sfoglia la rosa, valutando gli obiettivi, la possibile cifra da investire e la possibilità di intervenire bruciando la concorrenza. Jorginho piace e molto. Accetterebbe il trasferimento tornando in Italia dopo la lunga e brillante esperienza al Chelsea, ma il vero obiettivo potrebbe essere un altro calciatore.

La concorrenza è ancora alta, ma le parole dell’agente sono un segnale da registrare positivamente sulla volontà del calciatore, ormai deciso a valutare anche l’opportunità di trasferirsi a Torino.

Juve, scelto il colpo al centrocampo: arrivano importanti aperture

Tchouameni
Aurélien Tchouameni e Paul Pogba (LaPresse)

La concorrenza è alta, ma la Juve non ha paura. Il mercato potrebbe regalare ad Allegri altri innesti e il club si prepara ad investire cifre importanti pur di accorciare il divario dalle prime della classe. Primo obiettivo un centrocampista in grado di alzare la qualità nel palleggio e nelle geometrie di una squadra che ha bisogno di calciatori di valore in mezzo al campo.

Ecco perché la pista che porta ad Aurelien Tchouameni non è affatto tramontata. La valutazione del calciatore resta molto alta, il pressing del Psg e del Real Madrid un ostacolo da non sottovalutare, ma i messaggi in arrivo dal procuratore rappresentano un segnale d’apertura nei confronti dei bianconeri.

Yvan Le Mée, agente di calcio francese, ha parlato a Tuttosport, svelando alcuni retroscena interessanti. Dopo aver consigliato ai bianconeri Jorginho, ha parlato anche di Tchouameni. “Stiamo parlando di un fenomeno – ha affermato –, un calciatore di grandissimo livello. Proprio per questo il Monaco non farà sconti, ma lo consiglio”. La valutazione in effetti è molto alta, ma i bianconeri non baderanno a spese pur di migliorare il reparto e riflettono sull’opportunità di sfruttare le aperture in arrivo per bruciare la concorrenza e regalare ad Allegri una pedina preziosa.