Tutto su Nunez, super colpo in Serie A: offerta folle

Sorpresa Darwin Nunez, la big del nostro campionato lo mette nel mirino, soprattutto dopo l’ultima prestazione convincente in Champions League contro il Liverpool di Jurgen Klopp. L’attaccante uruguaiano è pronto al grande salto

Non che il Benfica non lo sia, attenzione. In Portogallo sta facendo vedere a tutti di che pasta è fatto. Il classe ’99 si muove già come un veterano. Oramai le difese avversarie, quando lo guardano, davvero hanno il terrore visto che segna con una facilità disarmante. Lo dimostrano gli ultimi dati che si aggiornano partita dopo partita. Nel frattempo, però, c’è da segnalare l’interesse da parte della big pronta anche a presentare una offerta.

Darwin Nunez © LaPresse

Benfica, Nunez non è una sorpresa ma una bella realtà

Il Benfica ha provato il miracolo nell’ultima gara di Champions League contro il Liverpool Un risultato che, però, non è bastato per volare in semifinale. 3-3 ad ‘Anfield Road’, ma ha pesato molto la sconfitta subita in casa per 1-3 contro i ragazzi terribili di Klopp che non hanno avuto pietà di loro. Anche Nunez, al ritorno, non ha avuto pietà della difesa dei ‘Reds‘ che è stata battuta per ben tre volte nell’arco dei 90 minuti. Solo in una occasione dall’uruguagio che ha siglato la rete del 3-3 che rende meno amaro il risultato. Nonostante sia arriva la sconfitta in coppa, arriva una grandissima certezza per i tifosi portoghesi e per la società: in rosa hanno un vero e proprio fenomeno. Non è un mistero che alla fine di questa stagione il calciatore riceverà le prime offerte da parte dei club più importanti al mondo. All’estero già si stanno muovendo, adesso è arrivato il momento anche dell’Italia che lo ha visionato. In particolar modo il top club che è pronto a presentare una offerta ed avviare una possibile trattativa.

Nunez, occhi della Serie A su di lui

Darwin Nunez © LaPresse

I numeri per lui parlano chiaro. In 37 presenze (in tutte le competizioni in cui è impegnata la sua squadra) ha messo a segno la bellezza di 32 reti ed ha fornito anche 3 assist ai suoi compagni di squadra. Davvero niente male. In patria lo definiscono come il nuovo ‘Matador’, ovvero Edinson Cavani.

Come riportato in precedenza, però, anche la Serie A si sta muovendo per portarlo in Italia. In particolar modo è l’Inter la società maggiormente interessata e soprattutto colpita dalla sua facilità nel fare gol e per come si muove in campo visto che riesce a procurarsi spazi nelle difese avversarie con una facilità disarmante.