Batosta Milan, saltano tre teste: Maldini fa piazza pulita

Calciomercato Milan, il direttore tecnico Paolo Maldini è pronto a fare “piazza pulita” nella squadra. In molti sono già con la valigia in mano visto che non saranno appunto confermati dalla società che ha in mente altre idee

L’umore dei rossoneri non può essere assolutamente dei migliori visto che è arrivata una pesante sconfitta nel derby contro l’Inter, nella sfida valevole per la semifinale di ritorno della ‘Coppa Italia Frecciarossa‘. Un 3-0 difficile da digerire, soprattutto per il modo in cui è arrivato il ko: non sono mancate le polemiche nei confronti della direzione arbitrale e non solo. Adesso, però, Pioli è stufo ed è pronto a rivelare a Maldini chi non farà parte del team.

Milan
Paolo Maldini ©Lapresse

Furia Milan, il ko in Coppa fa saltare le prime teste

Ennesimo obiettivo stagionale fallito. La Coppa Italia se la contenderanno una tra l’Inter e la vincente tra Juventus e Fiorentina. Al ‘Giuseppe Meazza‘ non c’è stata affatto partita. Gli uomini di Inzaghi hanno trionfato per 3-0, annichilendo i cugini rossoneri che non hanno fatto quasi mai del male ad Handanovic. Anche se in una occasione sì con Bennacer che ha accorciato le distanze siglando il gol del 2-1, ma dal VAR hanno annullato il tutto per fuorigioco. Tantissime le proteste sia da parte dei tifosi che dalla panchina che ancora non si capacitano dalla decisione presa dall’arbitro Mariani. Pioli una furia, sia durante che dopo la partita. Neanche la dirigenza può essere soddisfatte, in primis il direttore tecnico Paolo Maldini che è pronto a rivoluzionare la squadra a partire dalla prossima estate. L’avventura in Champions si è conclusa ai gironi, quella in Coppa Italia in semifinale: ora rimane solamente in campionato, ed anche lì sarà sfida con la ‘Beneamata’ che, a questo punto, rimane la favorita numero uno per la vittoria finale per tanti motivi. Tornando al mercato, però, il ‘Diavolo’ ha giù deciso chi confermare e chi mandare via. Stilata la lista di Maldini che adesso non vuole più scuse visto che ha perso la pazienza.

Milan, Maldini ha deciso: in tre faranno le valigie

Junior Messias © LaPresse

Sono tre, almeno per il momento, i calciatori che non verranno confermati. Quattro se si pensa anche a Franck Kessie che si è già accordato con il Barcellona. Il primo, come ben potete notare dalla foto, è Junior Messias che tornerà in Calabria e non verrà riscattato dal Crotone. Il secondo è lo spagnolo Samu Castillejo che continuerà a rimanere in Serie A, mentre il terzo è Tiémoue Bakayoko che verrà rispedito al Chelsea dopo la sua seconda esperienza (deludente) in rossonero.