Primo super colpo dell’estate: arriva Pogba, affare da sogno a zero

Il calciomercato estivo si aprirà tra pochissimi mesi, ma già se ne sta parlando da un bel po’. Tantissimi sono i colpi che sono pronti ad essere effettuati dalle più importanti società di calcio. In particolar modo per quanto riguarda alcuni top

player che militano sia nel campionato di Serie A che in quelli esteri. Chi ha conosciuto il torneo italiano è sicuramente Paul Pogba che, a meno di clamorosi colpi di scena, alla fine del suo contratto (30 giugno del 2022) lascerà il Manchester United visto che ha in mente altri progetti tecnici per il suo futuro. A quanto pare ha già deciso dove andare: il club si prepara ad effettuare il grande colpo, ovviamente a parametro zero.

Paul Pogba © LaPresse

Pogba-United, l’avventura sta per terminare

La sua seconda esperienza al Manchester United sta per terminare. Questa volta, però, nel peggiore dei modi. La prima volta decise di lasciare i ‘Red Devils‘ a parametro zero. Il suo pensiero non è affatto cambiato visto che il 30 giugno farà nuovamente la stessa cosa e lascerà nuovamente il club gratis. Questa volta, però, i tifosi lo stanno continuando a criticare. Sia sui social network che allo stadio dove viene bersagliato di fischi ogni volta che tocca palla, ogni volta che viene sostituito o quando parte dalla panchina. Si è provato a cercare di trovare un accordo per la sua permanenza, ma è stato del tutto inutile visto che il classe ’93 ha già deciso dove andare a giocare la prossima stagione. Ovviamente con l’apprezzamento da parte della società interessata che non vede l’ora di accoglierlo. Così facendo anticiperà la concorrenza delle squadre rivali che avevano fatto più di un pensierino, salvo poi tirarsi indietro per le cifre da capogiro che lo stesso giocatore chiede per il suo ingaggio. Tra queste spunta proprio la Juventus che aveva pensato di tentare l’assalto verso di lui, ma Agnelli punterà su altri obiettivi per quella zona del campo.

Pogba torna a casa: il PSG lo aspetta a braccia aperte

Paul Pogba © LaPresse

In realtà al PSG non ha mai giocato, ma sta facendo di tutto per ritornare a casa e stare vicino alla sua famiglia. Il club di Al-Khelaifi è pronto ad effettuare un grande acquisto, a parametro zero, nei prossimi mesi. I parigini, di certo, non si creeranno alcun tipo di problema per quanto riguarda l’ingaggio. Niente Liga come si era pensato in un primo momento (Real Madrid in primis), il PSG è pronto ad affondare il colpo e definire il tutto anche nelle prossime settimane.