Meret, sarà addio al Napoli: nuova opportunità in Serie A

Calciomercato Napoli, sarà rivoluzione vera in casa azzurra per quanto riguarda il ruolo del portiere. Con l’addio, oramai certo, da parte di David Ospina anche Alex Meret è pronto a fare le valigie per iniziare una nuova avventura

Il classe ’97 non è riuscito ad imporsi con i partenopei. Tanto è vero che, in più di una occasione, gli è stato preferito il più esperto David Ospina che ha convinto tutti gli allenatori che sono passati in azzurro fino ad arrivare a Luciano Spalletti che adesso punta sul colombiano in questo finale di stagione. Per il friulano, però, è già pronta la strada che lo porta ad un nuovo club di Serie A pronto ad offrirgli un ruolo da protagonista e titolare

Alex Meret © LaPresse

Meret, permanenza a Napoli difficile: nuova occasione in A

Anche in questa stagione si aspettava di scendere in campo con maggiore continuità, ma così non è stato. Tra campionato, Europa League e Coppa Italia ha totalizzato solamente 13 presenze frutto di 20 gol subiti e solo in 3 occasioni è riuscito a mantenere la porta inviolata. Un po’ per colpa della difesa, ma in altre occasione l’ex Udinese ci ha messo del suo. Tanto è vero che molti tifosi azzurri non gli hanno perdonato alcune sue prestazioni per nulla sufficienti. Considerato il portiere del futuro, a 25 anni il calciatore non ha ancora compiuto le 100 presenza nella massima serie.

Si è fermato a 77 grazie all’ultima in cui è dovuto scendere per forza in campo visto che il collega colombiano ha dovuto alzare bandiera bianca a poche ore dalla sfida pareggiata contro la Roma. Per Meret, queste , potrebbero essere le ultime settimane che vivrà con i partenopei. Poi, a meno di clamorosi colpi di scena, sarà addio. Il futuro sarà ancora nel nostro campionato dove è entrato nel mirino della squadra che è proprio alla ricerca di un portiere titolare per la prossima stagione. Tanto è vero che hanno immediatamente pensato a lui.

Il Torino punta il friulano: possibile futuro in granata

Alex Meret © LaPresse

Stiamo parlando proprio del Torino che, in questi ultimi mesi, ha avuto un bel paio di problemi con i portieri. La promozione di Vanja Milinkovic Savic (fratello del centrocampista della Lazio) non ha dato i frutti sperati, visto che il secondo Berisha è stato promosso titolare per cause di forza maggiore. Anche se l’albanese è apparso molto incerto in alcune uscite dei suoi. Cairo, dopo l’addio di Sirigu, vuole affidarsi ad un portiere che abbia comunque esperienza internazionale e Meret potrebbe proprio fare al caso dei granata.