Il colpo per lo scudetto è Muriel: scelta fatta, nuova maglia in Serie A

Luis Muriel può cambiare maglia: pronta la nuova avventura, il top club è deciso a strapparlo all’Atalanta per puntare allo scudetto.

C’è curiosità per capire se cambierà qualcosa all’Atalanta. L’ultima stagione rischia di creare un solco fra quanto costruito negli ultimi anni dall’incredibile lavoro del club e di Gasperini, e un progetto futuro che potrebbe cambiare direzione.

Luis Muriel
Luis Muriel esulta dopo un gol (LaPresse)

La classifica, soprattutto in un girone di ritorno avaro di soddisfazioni, ha incrinato qualche certezza. Gasperini ha dato più spazio ad alcuni calciatori, mentre le prestazioni di alcuni elementi ritenuti essenziali, sembrano in calo. Resta concreta quindi la possibilità di una rivoluzione che potrebbe partire anche dalla panchina.

Gasperini è molto legato all’ambiente ma le richieste, come sempre, non mancheranno in estate. Riflette quindi l’allenatore dopo anni di grandi complimenti e traguardi incredibili a Bergamo, e anche il club potrebbe per una volta valutare seriamente una rivoluzione molto rischiosa, ma per certi versi possibile, e anche necessaria. In tal senso l’allenatore avrebbe già un’offerta molto interessante, e potrebbe chiedere alcuni dei suoi elementi di maggiore fiducia.

Muriel al centro del mercato: un club punta tutto sul colombiano

Luis Muriel
Luis Muriel (LaPresse)

A poche giornate dal termine del campionato è già tempo di bilanci. Sono tanti i club delusi da una stagione che potrebbe a breve giro di posta trasformarsi in una serie di movimenti di mercato. A tal proposito l’Atalanta riflette, e anche a Napoli tirano le somme per capire dove intervenire per tentare ancora una volta la rincorsa allo scudetto.

La posizione di Spalletti resta in bilico, e il nome di Gasperini, insieme ai profili di De Zerbi e Italiano, sono al momento in pole in caso di un cambio di rotta e di un nuovo progetto. Se la scelta dovesse ricadere sul tecnico della Dea, è lecito attendersi una serie di nomi che potrebbero fare lo stesso percorso.

Fra questi c’è sicuramente Luis Muriel. E’ una delle pedine che Gasperini ha maggiormente valorizzato, ed è il calciatore che piace in generale per caratteristiche ad una pizza, quella partenopea, innamorate del talento, e orfana a breve di Insigne. L’innesto del colombiano sarebbe un gran colpo, e c’è chi giura che a prescindere dall’eventualità di una trattativa con Gasperini, la trattativa potrebbe essere valutata comunque.

Ecco quindi che una prima casella potrebbe trovare collocazione. Muriel può giocare da prima e seconda punta, sa partire largo come ha fatto in anni di successi e record Insigne e sarebbe più che un’alternativa, ma un rinforzo di grande qualità per un club che ci pensa e prepara un mercato da grande protagonista.