Skorupski, il salto di qualità arriva: cambio maglia in Italia

Lukasz Skorupski, il salto di qualità sta per arrivare: a partire dalla prossima stagione l’estremo difensore è pronto ad approdare in una squadra pronta a dire la propria in campionato. Il polacco sta per affrontare una nuova sfida

Anche in questa stagione il calciatore si sta rivelando come uno dei migliori nel suo ruolo. In realtà non è affatto un mistero visto che, già da qualche anno, sta dimostrando di essere all’altezza della situazione. Basta guardare la sua ultima prestazione in campionato contro la Roma dove è stato eletto il MVP nella sfida dell’Olimpico. Grazie alle sue straordinarie parate ha chiuso lo specchio della porta ai giallorossi fissando il punteggio sullo 0-0.

Lukasz Skorupski © LaPresse

Skorupski, una vera e propria saracinesca

Come riportato in precedenza, anche in questa stagione l’atleta si sta confermando davvero un elemento essenziale per la squadra allenata da Mihajlovic. Specialmente nelle ultime gare in cui si è comportato come una vera e propria saracinesca, chiudendo la porta in faccia agli attaccanti della Serie A con una facilità disarmante. L’ultimo proprio a Roma contro il team di José Mourinho. I giallorossi ci hanno provato in tutti i modi per potare a casa i tre punti, ma hanno dovuto fare i conti con il polacco che anche ieri era in serata di grazia. Uno 0-0 che vale davvero come una vittoria per i felsinei che stanno conquistando una serie di risultati utili consecutivi per la società e soprattutto per il suo condottiero che sta lottando in una nuova battaglia molto difficile.

Per quanto riguarda il serbo arrivano delle importantissime notizie: è stato dimesso dall’ospedale e continuerà le cure nella sua abitazione. Una bellissima notizia per i calciatori e per tutti gli amanti di questo sport. Ritornando al calciatore, però, si parla del suo futuro che potrebbe essere lontano dall’Emilia-Romagna.

Addio Serie A? Attrazione Premier League

Lukasz Skorupski © LaPresse

Molte sono le squadre della Serie A che lo stanno osservando con attenzione, ma il suo futuro potrebbe essere lontano dall’Italia. Non è un mistero che le sue prestazione abbiano catturato l’interesse di alcuni club esteri pronti ad assicurarsi il suo cartellino. In particolar modo la Premier League dove per il classe ’91 sarebbe un vero e proprio sogno. Il Newcastle United, a partire dalla prossima stagione, costruirà una squadra di campioni. I ‘Magpies‘ potrebbero inserirlo nella lista dei calciatori da acquistare. Un campanello d’allarme per le squadre italiane che potrebbero vedere farsi soffiare il polacco.