Super colpo a sinistra: Marcos Alonso torna in Serie A

Marcos Alonso è ad un passo dal ritorno in Serie A: il club è molto interessato, tentativo per stapparlo alla concorrenza.

La data è ufficiale, e il mercato per i club di Serie A partirà il primo giorno di luglio. Sarà una sessione atipica, perché terminerà quando le squadre avranno già disputato quattro incontri, con in palio 12 punti.

Marcos Alonso
Marcos Alonso (LaPresse)

I club non vogliono quindi attendere, e preparano le mosse in anticipo non solo per bruciare la concorrenza, ma soprattutto per dare ai tecnici gruppi già solidi sui quali lavorare. In tal senso parte come ogni anno la caccia all’esterno. In un calcio dal ritmo sempre più alto, in cui gli uomini di fascia fanno la differenza sia in chiave difensiva che in fase di spinta, sono pochi quegli elementi in grado di creare la differenza.

Fra questi c’è Marcos Alonso, che in seguito ad una serie di stagioni molto interessanti con la Fiorentina ha trovato la consacrazione e tanti titoli al Chelsea. Con la maglia dei Blues ha sempre dovuto lottare per un posto da titolare e la concorrenza è stata molto alta. Ciò nonostante le spiccate qualità tecniche e un fisico importante gli hanno permesso di ricavarsi spazio. L’esperienza in Premier, dopo anni di successi, potrebbe essere terminata, e il 31enne potrebbe accettare di ritornare in Serie A.

Corte serrata per Marcos Alonso: il club ha fretta di chiudere

Marcos Alonso
Marcos Alonso (LaPresse)

Ci sarebbe una trattativa pronta a decollare per riportare Marcos Alonso in Serie A. Potrebbe metterla in piedi il Napoli, a caccia di uomini di fascia e di elementi in grado di fare le due fasi con continuità e soprattutto esperienza. Pare infatti che Giuntoli sia deciso a sondare il terreno con il Chelsea e con lo staff del calciatore, per capire quali sarebbero le richieste.

In caso di aperture, che potrebbero arrivare, il colpo sarebbe possibile. Spalletti ha chiesto uomini in grado di attaccare gli spazi e di sovrapporsi, e l’assenza di Insigne, che per anni da solo ha creato scompiglio aiutando molto in fase di ripiegamento, costringe l’allenatore a valutare profili diversi nel ruolo di esterno basso,

I tabloid inglesi nelle scorse settimane hanno rimarcato la possibilità di una cessione e di un’avventura conclusa per lo spagnolo con i blues. La caccia è quindi aperta, la concorrenza altissima anche da parte di altri club italiani che hanno spesso provato a intavolare un discorso. Il Napoli però sarebbe deciso a fare sul serio e a tentare di anticipare tutti, per un innesto di grande energia e qualità.