Juventus, scelto il dopo Szczesny: super colpo a zero nel 2023

Calciomercato Juventus, la dirigenza ha già individuato colui che prenderà il posto di Wojciech Szczesny a partire dalla stagione 2023. Non un colpo qualunque, ma di un calciatore che arriverà a parametro zero alla corte dei bianconeri 

Nonostante l’estremo difensore polacco abbia ribadito di voler restare fino all’ultimo giorno del suo accordo con la ‘Vecchia Signora’ (ricordiamo che andrà in scadenza il 30 giugno del 2024), i dirigenti non hanno voluto perdere altro tempo ed hanno messo nel mirino un altro suo collega pronto ad arrivare a Torino il prossimo anno. Una occasione gratis che non volevano assolutamente farsi scappare.

Wojciech Szczesny © Lapresse

Szczesny alla Juventus fino al 2024, ma un anno prima…

Il calciatore è stato fin troppo chiaro: in una intervista (al ‘Przegld Sportowy‘) che ha rilasciato, dove ha discusso del suo futuro, ha ribadito che non ha alcuna intenzione di lasciare la Juventus almeno fino a quando il suo accordo non andrà in scadenza. Come riportato in precedenza l’ex Arsenal e Roma vuole continuare ad essere protagonista con i bianconeri. Poi? Non lo sarà più visto che la dirigenza sta già studiando su chi deve prendere il suo posto. Un anno prima della sua scadenza visto che in pentola bolle una grande opportunità che non vogliono farsi scappare. Una occasione a parametro zero. Vogliono giocare d’anticipo visto che sullo stesso obiettivo ci sono alcune squadre pronte ad intrufolarsi. Un nome che soddisfa non poco la tifoseria che è pronto ad accoglierlo nella possibile nuova squadra.

Juventus, De Gea a parametro zero: più che una idea…

David De Gea © Lapresse

La cosa certa (a meno di clamorosi colpi di scena) è che David De Gea non ha alcuna intenzione di rinnovare il proprio accordo con il Manchester United. Anzi, a quanto pare i ‘Red Devils‘ pare che non si strapperanno di certo i capelli di perdere un loro tesserato. Negli ultimi anni i suoi sostenitori lo ricordano più per le sue “papere” che per i miracoli compiuti sul terreno di gioco.

Nonostante non sia assolutamente l’ultimo degli arrivati il nazionale spagnolo ha voglia di iniziare una nuova avventura, magari all’estero dove il suo nome è stato segnato nell’agenda di parecchi top club che cercano informazioni. Anche se non c’è molto da sapere, se non il fatto che si ha la possibilità di prenderlo gratis tra poco più di un anno. Anzi, magari molto prima facendogli firmare un pre-accordo- La Juventus ci pensa seriamente.