Juventus gelata: l’ex rovina i piani bianconeri, beffa totale

Calciomercato Juventus, i piani della dirigenza bianconera sono stati rovinati dall’uomo che non si sarebbero mai aspettato. Da uno che ha regalato gioie e soddisfazioni a diventare un vero e proprio ex: la beffa è oramai vicina

Una notizia che Massimiliano Allegri e tutto l’ambiente della ‘Vecchia Signora’ fa fatica ad accettare visto che l’affare sembrava oramai ad un passo. Ed invece, almeno per il momento, non se ne farà nulla visto che sull’obiettivo dell’estate si è precipitato un altro club che sta facendo di tutto per poter assicurarsi le sue prestazioni e convincerlo nel migliore dei modi garantendogli un ruolo da assoluto protagonista in merito. Juve arresa?

Massimiliano Allegri © Lapresse

Juventus, l’obiettivo dell’estate sta per andare in fumo

In realtà non era per nulla tutto fatto visto che ci sono ancora dei problemi in ballo che riguardano, appunto, la posizione del calciatore che ancora non ha deciso dove andare a giocare. La Juventus è anche disposta ad accettare, ma fino ad un certo punto, visto che il tempo sta passando velocemente e l’obiettivo di mercato si sta allontanando sempre di più. Un qualcosa che la stessa dirigenza non ha nessuna intenzione di accettare e sta pensando seriamente a come fare. Anche se, la situazione, però ha trovato un altro tipo di intoppo: ovvero l’inserimento di un’altra squadra che, da breve, ha assunto il nuovo allenatore. Soffermiamoci proprio su quest’ultimo: da come avete ben potuto capire sia dal titolo che dalla descrizione si tratta di un ex calciatore che ha vestito la maglia dei bianconeri. Adesso, però, dopo aver regalato successi e tantissimi gol è pronto a fare un vero e proprio sgambetto nei confronti di chi lo ha portato in Italia.

Juventus, Tevez tenta lo sgambetto ad Allegri: lo vuole nel suo Rosario

Carlos Tevez © Lapresse

Da come avete ben potuto notare stiamo parlando di Carlos Tevez che, proprio nelle ultime ore, è diventato il nuovo allenatore del Rosario Central. Pochissime settimane fa la notizia che l’Apache ha deciso di appendere le scarpette al chiodo dopo una fantastica carriera calcistica. Adesso, per lui, è in atto una nuova sfida ed avventura che vuole iniziare nel migliore dei modi.

Partendo, innanzitutto, dal calciomercato dove la sua squadra si sta già muovendo. Il sogno è quello di riportare a casa uno dei calciatori che è cresciuto proprio con quella maglia, prima di sbarcare in Europa. Si tratta di un atleta che adesso è svincolato dopo l’esperienza al Paris Saint Germain. Ovviamente stiamo parlando di Angel Di Maria, obiettivo dichiarato della Juventus.

In merito proprio alla situazione del ‘El Fideo‘ il nuovo tecnico degli argentini ha aggiunto: “Lo chiamerò. Non ho potuto parlare con lui, figuratevi che non ho potuto parlare neanche con mia moglie. A chi non piacerebbe? So che significa Di Maria per questo club. Quando sarò più tranquillo lo chiamerò e gli chiederò cosa vuole fare. Sarebbe un bel colpo per noi“. Non è un mistero che il 34enne voglia chiudere la carriera nel club che lo ha lanciato nel mondo del calcio.