Reazione Inter: perso Bremer, arriva il pupillo di Inzaghi

Dopo aver perso incredibilmente Bremer, l’Inter vuole reagire subito: su richiesta di Inzaghi, ecco che si tratta per il nuovo difensore. 

Dopo la scottatura di Bremer e Dybala, ora l’Inter vuole reagire e, su richiesta di Simone Inzaghi, la dirigenza nerazzurra ha preso contatti per un obiettivo di mercato. Inter chiamata a reagire sul mercato, mentre la squadra è in ritiro per preparare al meglio l’inizio della nuova stagione.

Marotta e Antonello insieme al presidente dell'Inter Steven Zhang
Dirigenza Inter © LaPresse

Mercato Inter che non si ferma anzi, la dirigenza lavora su altre trattative in entrata. Prima però, la società nerazzurra lavora sulle cessioni. Su tutti, il nome di Skriniar è quello che tiene banco in casa Inter. Stando a quanto appreso dalla nostra redazione però non è certo che lo slovacco possa lasciare l’Inter. Lo slovacco, a meno di offerte sopra i 70 milioni di euro, potrebbe restare a Milano e rinnovare il contratto. Discorso controverso per Alexis Sanches; il cileno insieme ai suoi agenti e all’Inter sta trattando la rescissione del contratto, con i nerazzurri che hanno offerto al calciatore 5 milioni di euro di buonuscita. Il mancato arrivo di Dybala ha mescolato le carte, con il cileno che potrebbe restare e rivelarsi la carta vincente dopo le tante voci sul suo futuro.

Inter, reazione d’orgoglio: contatti per il nuovo difensore

Si lavora senza sosta in casa Inter sul fronte mercato. Tanti rumors che stanno accompagnano l’estate nerazzurra. La scottatura per Bremer e Dybala è evidente, ma l’Inter vuole reagire e sta preparando un colpo di importante in difesa. Stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, nei prossimi giorni l’Inter presenterà un’offerta per Nikola Milenkovic, difensore centrale della Fiorentina. Il serbo, cui contratto scadrà a giugno 2023, per una cifra intorno ai 15 milioni di euro potrebbe salutare Firenze e scegliere Milano, sponda nerazzurra, come prossima tappa della sua carriera. Previsto nei prossimi giorni un incontro tra le due società, con Marotta che, con tanto di offerta, vuole chiudere al più presto per Milenkovic ed evitare che la Juventus si intrometta anche in questa trattativa.

Milenkovic, difensore centralle ACF Fiorentina
Nikola Milenkovic © LaPresse

Proprio la Juventus che, dopo aver soffiato Bremer all’Inter, potrebbe andare sul difensore serbo della Fiorentina. L’Inter ha fretta e vorrebbe chiudere al più presto l’operazione, ma la Juventus ha dalla sua il vantaggio di aver già parlato con l’agente del calciatore. Possibile ennesimo duello di mercato tra Inter e Juventus, con i nerazzurri che stavolta cercheranno di non farsi fregare dai bianconeri.

Impostazioni privacy