Calciomercato Milan, l’assalto a Leao cela la beffa per l’Inter

Calciomercato Milan, i rossoneri devono respingere gli assalti del Chelsea per Leao: ma la vicenda può riguardare da vicino anche l’Inter

Nello scorso campionato, Rafael Leao è stato uno dei giocatori più decisivi per la conquista dello scudetto del Milan. Probabilmente, facendo riferimento alle ultime giornate, il più decisivo di tutti, con una lunga serie di gol e assist vincenti. Naturale che adesso le attese per quello che si sta effettivamente rivelando un crack del calcio mondiale crescano ulteriormente, per questa stagione.

Calciomercato Milan, l'assalto a Leao cela la beffa per l'Inter
Rafael Leao © LaPresse

Milan, chiusura di mercato col brivido: il Chelsea ci prova per Leao

Leao è atteso alla consacrazione definitiva, in Italia e in Europa. L’inizio, con le prime due giornate di campionato, non è stato di quelli memorabili, con prestazioni un po’ altalenanti fornite con Udinese e Atalanta. Ma del resto, la continuità assoluta non è mai stata il suo forte, e c’è da essere sicuri che presto tornerà a far vedere quello che sa fare. Ne pare convinto anche il Chelsea, che si starebbe facendo nuovamente avanti per tentare il colpo da 90, in tutti i sensi, entro la fine del mercato. Dall’Inghilterra sono giunte notizie dell’interessamento concreto dei ‘Blues’, alla ricerca di un talento dal grande valore. Certo, il Milan farà di tutto per fare muro, non intendendo certo privarsi di una delle sue punte di diamante. Anche se il Chelsea, d’altro canto, potrebbe inserire qualche contropartita nell’affare per tentare i rossoneri. Una proposta del genere potrebbe permettere al Milan di attenuare la perdita tecnica, mettendo a disposizione dei rossoneri sia risorse economiche fresche, sia giocatori pronti, nell’immediato, a rimpiazzare il partente portoghese. Si parla del solito Ziyech, ma non solo. Alla fine, le contropartite potrebbero essere ben tre, una per reparto.

Chelsea, nell’offerta per Leao anche Chalobah: l’Inter teme lo ‘scippo’

Calciomercato Milan, l'assalto a Leao cela la beffa per l'Inter
Trevoh Chalobah © LaPresse

Gli altri due nomi sul piatto sono quello di Hudson-Odoi, centrocampista polivalente che a Pioli farebbe comodo eccome, e di Chalobah. Il giovane difensore è un prospetto molto interessante, tanto è vero che è finito nel mirino dell’Inter ed è stato ‘sponsorizzato’ da Lukaku in persona, che ha avuto a che fare con lui lo scorso anno e sa di cosa è capace. La comparsa nel suo nome nel dossier Leao potrebbe dunque avere ripercussioni anche sui nerazzurri. Chalobah sarebbe schizzato in cima alle preferenze di Marotta e Inzaghi, che, in caso di passaggio ai cugini, per la difesa dovrebbero ‘accontentarsi’ di Akanji o di Acerbi.

Impostazioni privacy