Derby County, esonerato Cocu: al suo posto Rooney, il ruolo

rooney allenatore derby county
Wayne Rooney (GettyImages)

Wayne Rooney sarà allenatore-giocatore del Derby County, fin quando la società non trova il sostituto adatto di Phillip Cocu: l’olandese è stato esonerato per gli scarsi risultati.

Il Derby County ha esonerato il proprio tecnico Phillip Cocu dopo un anno e mezzo di lavoro. Al suo posto, la dirigenza ha affidato l’incarico alla stella della squadra: Wayne Rooney. L’attaccante inglese sarà il condottiero del club per almeno la prossima gara contro il Bristol City e nel frattempo dovrà anche giocare. Infatti, Wayne è sotto contratto con gli Arieti e non come tecnico, bensì come giocatore. Nei prossimi giorni dovrà svolgere il doppio ruolo assieme al suo staff.

Potrebbe interessarti anche >>> L’Italia Under 21 conquista l’Europeo: gli azzurrini battono il Lussemburgo

Rooney allenatore-giocatore per una partita: il Derby County è alla ricerca del tecnico

rooney allenatore giocatore
Wayne Rooney in allenamento (GettyImages)

Il club inglese è in seria difficoltà. Ultimo in classifica in Championship, con soli 6 punti conquistati. La società ha dato il compito a Wayne Rooney di guidare in campo e in panchina l’intero gruppo per la prossima sfida di campionato. Non sarà una gara facile contro il Bristol City, quinto in classifica e reduce da due vittorie consecutive. Totalmente opposto l’andamento dei bianconeri, reduci a loro volta da due sconfitte consecutive.

Al fianco di Rooney ci saranno Justin Walker, Shay Given e Liam Rosenior, tutti collaboratori nello staff. La dirigenza, intanto, è alla ricerca di un allenatore esperto e che possa far risalire il morale della squadra. Nella lista dei possibili nuovi tecnici del Derby County c’è anche Roberto Di Matteo, vincitore della Champions League nella stagione da traghettatore con il Chelsea. L’ex stella del Manchester United si presenterà all’allenamento di domani come allenatore-giocatore con un compito ben preciso: preparare i suoi compagni alla vittoria contro il Bristol City.

Potrebbe interessarti anche >>> “Messi è meglio di Maradona”, le dichiarazioni di Cassano in diretta social