Maradona, folla alla camera ardente: l’omaggio dei tifosi a Buenos Aires

Maradona, folla omaggia il feretro (Getty Images)
Maradona, folla omaggia il feretro (Getty Images)

Migliaia di persone hanno reso omaggio a Diego Armando Maradona, recandosi a Buenos Aires dove è stata allestita la camera ardente 

Ore difficili e buie per tutti gli appassionati di calcio. La morte di Diego Armando Maradona ha scosso l’animo di argentini e napoletani, ma non solo. Sono migliaia, infatti, i tifosi che si sono recati da questa mattina alla Casa Rosada di Buenos Aires, il palazzo presidenziale dove è stata allestita la camera ardente.

La veglia funebre ha permesso di salutare per l’ultima volta il Pibe de Oro e il suo feretro, circondato da bandiere, fiori, lumini e sciarpe. Le persone che hanno deciso di dire addio all’ex fuoriclasse, sono state fatte entrare nel palazzo in fila, per evitare eccessivi assembramenti a causa del Coronavirus.

Potrebbe interessarti anche: Maradona, Napoli gli dedica lo stadio: il San Paolo pronto a cambiare nome

Maradona, l’ultimo saluto alla camera ardente

Maradona, l'addio dei tifosi (Getty Images)
Maradona, l’addio dei tifosi (Getty Images)

L’affetto per Maradona è testimoniato dalle lacrime versate dalle migliaia di persone presenti a Buenos Aires e a Napoli. Anche nel capoluogo partenopeo non sono mancati tributi per la leggenda argentina e la società invierà anche una sua maglia per rendere omaggio a distanza. La famiglia di Diego ha potuto salutare l’ex calciatore in una cerimonia privata. Per i tifosi, invece, restano poche ore per dire addio per l’ultima volta al più grande di tutti i tempi.

Leggi anche -> Maradona politico, storia dell’amicizia con Fidel Castro