Maradona, Napoli gli dedica lo stadio: il San Paolo pronto a cambiare nome

Napoli, il San Paolo cambia nome per Maradona (Getty Images)
Napoli, il San Paolo cambia nome per Maradona (Getty Images)

Lo stadio San Paolo cambierà nome in onore di Diego Armando Maradona, tragicamente scomparso nella giornata di ieri 

La scelta è stata presa e nei prossimi giorni diventerà ufficiale per tutti: lo stadio San Paolo di Napoli diventerà lo stadio Diego Armando Maradona. L’impianto sportivo verrà dedicato alla memoria di un talento indiscusso, ritenuto da moltissimi il più grande calciatore della storia. Una vera leggenda per i partenopei, che negli anni lo hanno reso una divinità per quanto fatto con la maglia azzurra.

Nella giornata di ieri la tragica notizia, un arresto cardiaco ha generato seri problemi respiratori, che l’hanno stroncato all’età di 60 anni. Un dolore immenso per tutti i suoi tifosi e gli appassionati, tanto da confermare il lutto cittadino nel capoluogo campano e in tutta l’Argentina.

Potrebbe interessarti anche: Maradona, la proposta del Napoli e del sindaco: “Stadio intitolato a Diego”

Maradona, lo stadio San Paolo cambia nome in suo onore

Maradona, il San Paolo cambia nome in suo onore (Getty Images)
Maradona, il San Paolo cambia nome in suo onore (Getty Images)

Il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, e il presidente del club, Aurelio De Laurentiis, hanno confermato l’intenzione di voler rinominare lo stadio. Il Comune del capoluogo campano ha reso noto che la proposta verrà accolta positivamente e ora si attende solamente il cambio ufficiale.

Questa sera il Napoli scenderà in campo contro il Rijeka proprio nel suo stadio. Oltre al minuto di silenzio deciso dalla UEFA, i partenopei potrebbero rendere omaggio a Maradona anche con altre iniziative. Non si escludono possibili giochi di luci, in un rigoroso silenzio. Mancherà il pubblico sugli spalti, ma da casa i sostenitori azzurri ricorderanno il loro idolo.

Leggi anche -> Maradona politico, storia dell’amicizia con Fidel Castro