Calciomercato, da Diego Costa a Nasri: i cinque svincolati di lusso

calciomercato svincolati
Diego Costa (GettyImages)

Il calciomercato invernale è terminato, ma i club hanno ancora un’opportunità per migliorare la propria rosa: quali sono i cinque svincolati di lusso in circolazione. 

La finestra invernale di calciomercato è appena terminata. Le squadre hanno avuto la possibilità di migliorare i propri reparti in vista della seconda parte di stagione. Da quest’oggi non sarà possibile acquistare calciatori da altri club, ma c’è ancora un’occasione da poter sfruttare per gli ultimi coli di mercato.

Infatti, le società hanno tempo fino al 31 marzo per trovare accordi con gli svincolati. E di giocatori senza nessun contratto ce ne sono tanti. Alcuni di questi hanno anche già giocato in Serie A, altri ancora hanno un passato da top player. Ecco la top 5 degli svincolati di lusso, che qualche club italiano avrà la possibilità di ingaggiare.

Leggi anche >>> Genoa, con Ballardini è tutta un’altra musica: che numeri in Serie A

Calciomercato, le migliori occasioni per la Serie A: la top 5 degli svincolati di lusso

calciomercato svincolati
Samir Nasri (GettyImages)

Diego Costa

Ha lasciato a sorpresa l’Atletico Madrid per motivi personali. Sul suo conto tantissime voci di mercato, poiché è sicuramente tra i calciatori liberi il più importante. Diego Costa non ha ancora firmato con nessun club e potrà farlo fino al prossimo mese. Ha 32 anni, non è di primo pelo, ma allo stesso tempo neanche un giocatore a fine carriera.

Daniel Sturridge 

Ex attaccante di Liverpool e Chelsea, ha concluso la passata stagione in Turchia al Trabzonspor. Negli ultimi anni ha deluso le aspettative, non a caso attualmente è senza contratto. Sturridge ha ancora un’occasione per rilanciare la propria carriera.

Alex Teixeira

Fantasista, attaccante, ala: Teixeira è un jolly offensivo di prima classe. Senza dubbio, tra le migliori occasioni da non farsi sfuggire. Per 5 anni è stato un giocatore del Jiangsu Suning. Ha giocato la sua ultima partita a fine novembre 2020, segnando anche nella finale di ritorno del campionato contro la squadra di Fabio Cannavaro. Ha 31 anni e può ancora esprimersi ad altissimi livelli.

Alexandre Pato

Accostato più di una volta a club italiani, come Genoa, Bologna o addirittura il Monza in Serie B. Il papero è una scommessa per chiunque, poiché non gioca a grandi livelli da diversi anni. Dopo l’esperienza al Milan, ha indossato diverse casacche, ma solo con il Tianjin in Cina è riuscito ad esprimere il meglio.

Samir Nasri 

Un centrocampista dal talento indiscutibile, ma negli ultimi anni è stato un po’ in ombra. Il francese può cogliere l’opportunità di rimettersi in gioco, magari in una squadra di medio-alto livello. La sua ultima esperienza in Belgio con la maglia dell’Anderlecht non è stata delle più felici, e ora che va verso i 34 anni ha l’ultima chance per dimostrare di non aver perso le sue qualità.