Calciomercato Napoli, non solo Zaccagni: altro colpo dal Verona?

Il calciomercato in casa Napoli si muove su Zaccagni, ma guarda con interesse in casa Verona. L’agente del centrocampista svela una possibilità concreta per i partenopei.

Il calciomercato non riposa mai, e a Napoli si ragiona su Mattia Zaccagni, ma si guarda sempre con più interesse in casa del Verona. Fausto Pari, ex calciatore e ora agente del centrocampista scaligero, ha svelato le strategie dei partenopei, che potrebbero segnare il primo passo verso una rivoluzione. La stagione non è in linea con le aspettative di De Laurentiis, che continua a tacere ma lavora a fari spenti insieme a Giuntoli. Bisognerà capire su quali calciatori ripartire per il nuovo corso, ma il primo innesto dovrebbe essere proprio il calciatore di Ivan Juric, che continua a brillare.

Il Napoli ci ha già provato, e c’era anche riuscito nel mercato invernale. Poi saltò tutto, ma l’interesse per Zaccagni non si è mai affievolito. A 25 anni è nella sua completa maturazione, ha messo insieme 25 partite in cui è stato più volte decisivo con 5 reti e ben 7 assist. E’ un calciatore capace di fare le due fasi e sarebbe perfetto per la filosofia del Napoli, che ama i calciatori capaci di fare la differenza sulla trequarti. I tanti infortuni hanno infatti costretto Gattuso a fare a meno degli elementi di maggiore qualità, ma oltre a questo, la società medita una rivoluzione, che potrebbe davvero coincidere con l’anno zero e una serie di arrivi eccellenti.

Fausto Pari ha confermato l’interesse di molti club a Radio Kiss Kiss, annunciando che a fine anno lui e il calciatore incontreranno il Verona. Nelle sue parole però, c’è un indizio che potrebbe cambiare il volto del Napoli.

Leggi anche: Napoli, nodo Insigne e le voci su Lozano: De Laurentiis deve fare in fretta

Calciomercato Napoli, Zaccagni e non solo: Fausto Pari annuncia una novità che potrebbe avere del clamoroso

Calciomercato napoli Zaccagni De Laurentiis
De Laurentiis già attivo sul calciomercato: il primo obiettivo del Napoli è Zaccagni (Getty Images)

Il calciomercato inizia ad entrare nel vivo, e anche il Napoli anticipa i tempi per portare a casa qualche pedina in grado di cambiare volto alla squadra. La trattativa più calda porta a Mattia Zaccagni, che non è mai uscito dall’orbita di Giuntoli. I partenopei avrebbero voluto il calciatore già nel mercato invernale, e i discorsi sono stati rinviati. Fausto Pari, agente del centrocampista di Cesena, ha parlato degli affari in vista per la prossima estate. “Credo che sia stato molto importante Juric nella sua crescita. Lo ha trasformato quasi in una mezza punta, ma lui nasce centrocampista e per questo è prezioso. Sono tante le squadre che lo stanno cercando, e a fine anno ci ritroveremo con il Verona per capire come muoverci”.

L’impressione è che Zaccagni sia stato promesso al Napoli già a gennaio, e Pari ha rivelato che c’è già una trattativa imbastita. Le sue parole però lanciano una notizia clamorosa che potrebbe cambiare gli scenari in casa dei partenopei, pronti a rivoluzionare i quadri tecnici. “Zaccagni è pronto per un top club – ha rivelato l’agente lanciando un indizio –, e in questo è stato fondamentale Juric, che gli ha dato una dimensione diversa. Ha raggiunto una maturità invidiabile che lo rende un calciatore importante per chi lo prende. Il Napoli? Non ci sono solo loro. Certo se arrivasse anche Juric in panchina sarebbe tutto più semplice”.

Una indiscrezione che potrebbe preannunciare una tempesta prima della strana quiete di De Laurentiis. Il presidente, abituato ad esternare le sue gioie e il suo disappunto, ha la bocca cucita da un po’ di tempo e probabilmente sta meditando su una stagione, la nuova, che dovrà rilanciare le ambizioni del suo club.