Insigne, Pisacane sul futuro al Napoli: “Grandi club? Fa piacere”

Il momento positivo di Insigne lo mette al centro dell’interesse dei grandi club, e Pisacane parla del futuro al Napoli: “L’interesse dei grandi club fa piacere” ha dichiarato il procuratore, che poi ha affrontato il tema rinnovo.

Vincenzo Pisacane, agente di Insigne, è tornato a parlare del suo assistito, che vive un momento davvero brillante, e la sua dichiarazione sul futuro al Napoli non lascia sereno il club. Il bilancio del capitano partenopeo è in grande crescita dopo una serie di prestazioni positive, ma ciò che colpisce è la capacità del calciatore di sacrificarsi per Gattuso senza mai risultare sterile in attacco. Le sue prove hanno riacceso l’interesse dei grandi club, che diventano sempre più insistenti.

Pisacane parla del futuro di Insigne e insinua qualche dubbio quindi nel Napoli, lanciando messaggi chiari al club. Lo ha fatto in diretta su Radio Punto Nuovo, svelando quali sono i progetti dell’attaccante di Frattamaggiore. “Ha ricevuto tante critiche – ha dichiarato Pisacane – e sono ingiustificate. La sua stagione non ha bisogno di essere sottolineata ma parla da sola. Da tifoso ho visto tante partite in cui è stato determinante, ma questo ragazzo riceve tante, troppe critiche ingiustificate”

E ancora: “Lui ci ride sugli attacchi che riceve. Pensa solo a fare bene e direi che ci sta riuscendo bene”. Pisacane sottolinea le prove positive del calciatore che più sta brillando nella rosa di Gattuso, ma lancia anche dei messaggi diretti e una dichiarazione che getta qualche ombra sul futuro al Napoli.

Leggi anche: Napoli, tegola Ghoulam: Giutoli valuta i possibili sostituti

Insigne, Pisacane fa chiarezza sul futuro al Napoli e sul tema rinnovo

Insigne futuro Napoli
Insigne è la certezza del Napoli, ma nel futuro? (Instagram)

Insigne non pensa al futuro al Napoli, ma solo a rendere il rush finale in campionato ancora più infuocato per i partenopei. Pisacane però ha lanciato qualche messaggio a De Laurentiis. “I grandi club lo cercano – ha dichiarato il procuratore – ma è normale che sia così, ed è una notizia che ci fa molto piacere. Le sue prestazioni parlano da sole, e Insigne ha un solo obiettivo. Chiudere la stagione al meglio, cercare un piazzamento in Champions e riuscire a centrarlo, perché sente la responsabilità da capitano”.

Poi un passaggio sul futuro e sul rinnovo. Il Napoli dovrebbe blindare un calciatore che anche nei momenti delicati è fra i pochi a non gettare la spugna e a cercare la via d’uscita. Le critiche che gli piombano addosso sono spesso ingiustificate, ma il capitano continua a lavorare a testa bassa per essere importante. “Ci fa piacere che i grandi club siano interessati, ma adesso poco importa. Il rinnovo? C’è tempo per parlarne, ora Insigne è concentrato sul campo e non ha altri pensieri”.

Un messaggio diretto che testimonia la volontà del calciatore di continuare ad essere fondamentale per il Napoli, ma che lo tiene sempre al centro degli interessi di altre società. I partenopei dovranno quindi ragionare sulla probabilità di discutere del futuro con un calciatore che non vuole lasciare la sua città, ma che potrebbe presto essere al centro di clamorose trattative.