Gabigol è stato arrestato: cosa è successo all’ex Inter

Gabigol è stato arrestato in Brasile, dopo essere stato beccato in una bisca clandestina.

L’ex talento brasiliano, Gabriel Barbosa, detto Gabigol, è stato arrestato nella notte in Brasile, per aver partecipato ad una bisca clandestina. Secondo la polizia, il luogo era stato adibito a festa, ed erano presenti almeno 200 persone.

Tutti ovviamente sono stati arrestati, tra cui anche altre personalità famose brasiliane. La polizia, ha proceduto con le manette, una volta che si è resa conto che non si trattava di un party, quanto piuttosto di un casinò clandestino.

L’attaccante del Flamengo, dopo essere stato arrestato, è stato poi rilasciato in mattinata. A far discutere, oltre che sorridere, è che Gabigol è stato trovato sotto un tavolo, dove si nascondeva, una scena tutt’altro edificante per il giocatore.

Leggi anche >>> Sampdoria, la vittoria è smarrita: Ranieri deve riattaccare la spina

Leggi anche >>> Rodrigo de Paul, tra mercato e Udinese: la rinascita dei friulani

Gabigol, una carriera sempre in rampa di lancio

gabigol inter
Gabigol con l’Inter dopo il gol al Bologna (Getty Images)

Gabigol, è un ex talento del calcio brasiliano. Infatti, è esploso da giovanissimo al Santos, club con cui ha militato dal 2013 al 2016. Con le sue ottime prestazioni, ha attirato le attenzioni delle squadre europee, e a credere su di lui è stata l’Inter.

Ai nerazzurri, però, l’attaccante brasiliano non ha trovato molta fortuna, con poche prestazioni di alto livello, e molti tonfi. Riuscì a segnare un solo gol contro il Bologna, ma non sfruttò il momento positivo e si riperse mestamente.

Dopo l’Inter, va in prestito al Benfica, e qui le cose all’inizio sembrano essere diverse. Si sblocca quasi subito, tuttavia col tempo finisce fuori dal progetto della squadra portoghese, ai margini della rosa. Quindi, torna in Brasile nel 2018, dove ritrova la felicità e i gol, grazie al Santos. Dal 2019, è al Flamengo, con cui ha vinto il Brasileirao a febbraio.

Gabigol, dunque, a soli 24 anni, ha ancora una lunga carriera da giocare. Però, lui sembra sempre essere in rampa di lancio, senza convincere a pieno le squadre europee. Adesso, che è stato anche arrestato, di sicuro non mostra un buon biglietto da visita per il mercato.