Lamela come Di Maria e Matias Urbano: i 5 gol di rabona più belli – Video

Erik Lamela sigla un gol di rabona meraviglioso in Arsenal-Tottenham: i video delle cinque reti più belle con questo speciale gesto tecnico. 

Durante il derby di Londra tra Arsenal e Tottenham succede di tutto. Erik Lamela parte dalla panchina, ma subentra a Son a causa di un infortunio. Circa 15 minuti più tardi mette a segno una rete favolosa di rabona, suo marchio di fabbrica. Il pallone passa attraverso le gambe di un avversario e va in buca d’angolo: praticamente un colpo da biliardo. Verso il 75′, l’ex Roma si fa espellere e lascia i suoi in 10. I Gunners vincono la partita per 2-1.

Per vedere il video del gol di Lamela CLICCA QUI

Già in passato, l’argentino aveva dimostrato di saperci fare con questa giocata e sempre con la maglia degli Spurs siglò una rete dalla distanza.

Leggi anche >>> Caicedo, colpisce ancora nel finale: i gol dell’ecuadoriano (video)

I cinque gol di rabona più belli: da Lamela a Di Maria

In un match di Europa League, Erik Lamela riuscì a segnare di rabona contro l’Asteras Tripolis, addirittura da fuori area.

Matias Urbano, attaccante argentino classe 1981, è diventato celebre grazie a questo gesto tecnico. Addirittura, con l’Union San Felipe fece dure reti con la rabona in due giornate di campionato consecutivo.

Andrés Vasquez si rese protagonista in Svezia di un vero e proprio golasso. Grazie al suo colpo di rabona fece gol dal vertice dell’area di rigore, sorprendendo il portiere avversario.

Anche Angel Di Maria è famoso per utilizzare spesso questo tipo di soluzione. Quando vestiva la maglia del Benfica, si rese protagonista di una rete con questa giocata contro l’AEK Atene in Europa League.

In Italia è famosa la rabona di Gerardo Masini, attaccante argentino che nel 2011 vestiva la maglia del Teramo. In quella stagione con gli abruzzesi, in un’occasione saltò la difesa avversaria con facilità e sorprese il portiere con la rabona.