Olanda, riapre la Crujff Arena: tornano i tifosi in uno stadio storico

crujff arena
Amsterdam Arena (Getty Images)

La Crujff Arena di Amsterdam, dopo il rinnovamento è pronta a riaprire i battenti per 5mila tifosi in occasione di Olanda-Lettonia.

Lo stadio più capiente d’Olanda è pronto a riaprire i battenti in occasione di Olanda-Lettonia. Si tratta della Johan Crujff Arena, conosciuta anche come Amsterdam Arena, e si trova appunto nella capitale dei Paesi Bassi.

Il rinnovamento dello stadio in cui gioca l’Ajax, ha reso ancor di più l’impianto all’avanguardia in Europa e nel mondo. Grazie alla sua tecnologia innovativa, alla riqualificazione nel distretto nel quale è stata costruito, allo sfruttamento di energie alternative, la Crujff Arena è uno scenario perfetto per far ripartire i cori dei tifosi.

Il prossimo 27 marzo, infatti, in occasione della partita di qualificazione mondiale Olanda-Lettonia, lo stadio riaprirà a 5mila tifosi olandesi. Chiaramente, questo è un’ulteriore passo verso la sfida Euro 2021, in cui tutte le arene dovranno ospitare le persone.

Leggi anche >>> Copa del Rey, svolta in Spagna: le due finali aperte ai tifosi

Leggi anche >>> Copa America, ufficializzato il calendario

Crujff Arena, le 5 partite più belle

 La riapertura in seguito al rinnovamento della Johann Cruff Arena, non può non portarci alla memoria alcune delle migliori partite disputate in questo stadio, inaugurato nel 1996. Partendo dalla Champions, nel 1998 si affrontano in finale Juventus e Real Madrid, con gli spagnoli che usciranno vincitori, con il gol di Mijatovic.

L’Amsterdam Arena, è passata alla storia anche per aver ospitato alcune partite di Euro 2000, tra cui Francia-Olanda e Italia-Olanda. La prima, ha visto gli orange vincere 3-2 nel girone D, prendendosi la testa del gruppo contro i campioni del mondo. Una gran partita, che poi segnerà in modo indelebile il sorteggio di quarti e semifinali.

Riguardo Italia-Olanda, questa partita è entrata nella leggenda per tutto noi italiani. Infatti finì ai rigori, con il celebre cucchiaio di Totti ai danni di Van Der Sar, mentre Toldo, tra regolamentari e supplementari parò di tutto.

Nel 2013, poi, la Crujff Arena ha ospitato la finale di Europa League tra Benfica e Chelsea, che ha visto la vittoria dei londinesi allenati da Benitez. Famosi, in questo caso, i festeggiamenti di David Luiz.

Più recentemente, nel 2019, c’è la semifinale di ritorno di Champions League, tra Ajax e Tottenham. Dopo la vittoria per 1-0 dei lancieri all’andata, la seconda partita sembra una formalità, con gli olandesi che vanno in vantaggio per 2-0. Tuttavia, la beffa è dietro l’angolo, con la vittoria degli inglesi che arriva all’ultimo secondo utile, col risultato di 3-2.

La Crujff Arena, quindi, ha ospitato alcune partite leggendarie nella sua storia, in tutte le competizioni. Certamente, non ci può essere stadio migliore, dal quale cominciare a rivedere i tifosi tifare per la propria squadra, essendo un impianto top in Europa e nel mondo.