Frosinone, la squadra di Nesta perde ancora: siamo ai saluti?

nesta frosinone
Alessandro Nesta esonerato dal Frosinone (Getty Images)

Il Frosinone di Nesta ha perso un’altra partita in Serie B, stavolta contro il Lecce, e la panchina del campione del mondo 2006 traballa ancora di più.

Il Frosinone dopo la bella stagione dell’anno scorso, dove alla fine arrivò la sconfitta in finale play-off contro lo Spezia di Italiano, era una delle favorite per la promozione in A. Tuttavia, le cose non stanno andando bene per la squadra allenata da Alessandro Nesta.

Sin dall’inizio, infatti, i ciociari hanno faticato in questa stagione, con 3 sconfitte nelle prime partite di campionato. Inoltre, non hanno mai vinto per più di 2 volte di fila, con in mezzo alle vittorie tanti tonfi e qualche pareggio.

Il Frosinone di Nesta, adesso, dopo la sconfitta fragorosa per 3-0 in casa contro il Lecce, si trova al 12o posto in classifica, a 4 lunghezze dalla zona play-off occupata dalla Spal, ma col serio rischio di doversi guardare anche indietro, alla zona play-out.

Leggi anche >>> Athletic Bilbao-Eibar, ospite inatteso in campo

Leggi anche >>> Tottenham, Mourinho appeso a un filo: non si può più sbagliare

Nesta, l’esonero si avvicina

nesta esonero
Squadra del Frosinone dopo la sconfitta con lo Spezia (Getty Images)

Per Alessandro Nesta che ha festeggiato ieri il compleanno, dunque, non c’è stato alcun regalo. Anzi, se già prima la sua panchina traballava, adesso l’esonero è dietro l’angolo. Del resto, già prima di Frosinone-Monza, era in gran discussione.

Quella gara, è poi finita 2-2, e a essa è seguita la vittoria con il Cosenza. Ciò nonostante, la sferzata decisiva alla propria stagione non c’è stata, e la squadra è ricaduta ancora in sfide con risultati altalenanti. Addirittura, un mese fa, dopo il pareggio col Pescara, i tifosi dei ciociari avevano firmato in massa per chiedere l’esonero di Nesta dal Frosinone.

Una situazione non facile per l’ex Lazio e Milan, il quale non riesce più a trovare una quadra, che gli permetta quantomeno di arrivare ai play-off. La qualità della rosa c’è, e permetterebbe di salire in Serie A, ma qualcosa evidentemente si è rotto.

L’avventura di Alessandro Nesta al Frosinone, quindi, potrebbe presto finire. La sconfitta pesante contro il Lecce, ha lasciato un altro segno sulla difficile stagione dei ciociari, e adesso si aspettano notizie e decisioni da parte della società.