Frosinone, scelto il nuovo allenatore: scartato Ventura, sarà un ex Juve

Frosinone nuovo allenatore
Frosinone nuovo allenatore

Il Frosinone ha scelto il suo nuovo allenatore: non sarà Ventura, panchina affidata ad un ex calciatore della Juventus fino al termine della stagione. 

La stagione del Frosinone non sta rispettando le aspettative. Ad agosto 2020 la finale playoff contro lo Spezia, ora invece una situazione di crisi al centro classifica e il sogno Serie A che sfuma e diventa quasi irraggiungibile. La sconfitta contro il Lecce nell’ultimo weekend ha fatto riflettere molto l’intera dirigenza, che ha optato per il licenziamento del proprio mister.

Dopo circa 24 ore dall’esonero di Alessandro Nesta, il club ciociaro ha preso la sua decisione. Non sarà Gian Piero Ventura a prendere le redini della squadra, nome caldo che circolava nelle ultime ore. In questi minuti il Frosinone ha comunicato il suo nuovo allenatore.

Leggi anche >>> La Pareggite è la sindrome della Serie B

Frosinone, Fabio Grosso nuovo allenatore: contratto fino a giugno

Grosso nuovo allenatore del Frosinone
Grosso nuovo allenatore del Frosinone

Il Frosinone affiderà la gestione della squadra fino al termine del campionato a Fabio Grosso, eroe di Germania 2006 ed ex compagno di Alessandro Nesta in quella meravigliosa Nazionale.

Il tecnico ha appena rescisso il contratto con il Sion, squadra militante nella massima serie Svizzera. L’esperienza transalpina è terminata male dopo appena 24 partite e solo 5 vittorie. L’ex Campione del Mondo avrà l’opportunità di rifarsi in Serie B. Nella serie cadetta ha già allenato due club: il Bari nel 2017-18 e l’Hellas Verona la stagione successiva, terminata con l’esonero. Successivamente ha avuto una brevissima avventura al Brescia in Serie A, concludendo i rapporti con il presidente Cellino dopo appena 3 partite e 3 sconfitte.

Come ricordato dal presidente del club laziale Maurizio Stirpe in una nota ufficiale diffusa nella giornata di ieri, l’intera formazione entrerà in ritiro con il nuovo mister, fino ad un nuovo ordine. L’obiettivo del Frosinone resta quello di centrare una qualificazione ai playoff per raggiungere la Serie A.