Chiellini, nuovo stop per infortunio: la sua carriera al bivio

chiellini infortunio ritiro
Giorgio Chiellini, nuovo infortunio (Gettyimages)

Giorgio Chiellini si ferma nuovamente per infortunio e abbandona il ritiro della Nazionale: il suo fisico alza bandiera bianca, l’addio al calcio si fa sempre più vicino. 

Novanta minuti in Italia-Irlanda del Nord. Dal 13 febbraio contro il Napoli, Giorgio Chiellini non disputava l’intera gara. E come ormai gli sta accadendo da inizio stagione, il centrale bianconero si è dovuto fermare nuovamente. Il capitano della Nazionale lascia il raduno di Coverciano a causa di nuovi problemi fisici: non partirà con i compagni per le trasferte in Bulgaria e Lituania.

Il difensore classe 1984 deve alzare bandiera bianca per l’ennesima volta. Per Chiellini si tratta del quinto infortunio in sei mesi: non è mai riuscito a dare continuità alle sue prestazioni. Il suo corpo sta lanciando segnali, ma il cuore non vorrebbe smettere.

Leggi anche >>> Euro 2021, l’Italia annuncia due test match: gli avversari della Nazionale

Chiellini, quinto stop per infortunio: futuro tra rinnovo o ritiro

chiellini infortunio
Giorgio Chiellini, nuovo stop per infortunio: carriera al bivio (Getty Images)

Il centrale della Juventus ha saltato la gran parte degli impegni più importanti tra campionato e Champions, e il trend continua anche con la maglia Azzurra. Non c’è pace per Giorgio che deve fare i conti con il quinto problema fisico da ottobre, tutti di natura muscolare. Il suo sogno dichiarato è far parte dei 23 convocati per i prossimi Europei, ma con tutti questi stop rischia di diventare più complicato del previsto. Il Commissario Tecnico avrà sicuramente piacere a portarlo con sé, vista la sua grande esperienza e il contributo che può dare in campo. Tuttavia, con una condizione fisica precaria, l’allenatore brucerebbe uno slot e di certo i difensori centrali in Italia non mancano, seppur lontanamente paragonabili al numero 3 della Juve.

Il contratto del giocatore con il club bianconero termina il prossimo giugno e spetterà a lui decidere se proseguire per un altro anno o dare l’addio al calcio. Ma questo nuovo infortunio lascia pensare che ci sono poche possibilità per continuare con una nuova stagione, magari così travagliata. Oltre ad Euro 2021, c’è un nuovo pensiero fisso nella testa di Chiellini: il ritiro.