Inter, novità per Handanovic: è finalmente negativo al Covid

Inter Handanovic negativo
Inter, Handanovic negativo (Getty Images)

Tampone negativo per Samir Handanovic, che torna a disposizione dell’Inter. Conte attende l’esito degli altri controlli. 

Finalmente una buona notizia in casa Inter. Il tampone a cui si è sottoposto Samir Handanovic è risultato negativo, e il calciatore può tornare a disposizione di Antonio Conte. L’emergenza in casa nerazzurra inizia ad allentare la pressione su un gruppo duramente colpito. Handanovic però ha smaltito bene il contagio dopo il focolaio nello spogliatoio, ed è il primo calciatore a rientrare in gruppo.

Lo ha svelato Sky, che racconta di un Inter pronta ad effettuare un nuovo giro di tamponi in attesa della gara con il Bologna. La Serie A è giunta al momento decisivo e Conte spera di riavere tutti i calciatori fermati dai contagi legati al Covid. Il recupero del portiere è la prima notizia importante quindi per i nerazzurri, che ora attendono notizie per D’Ambrosio, De Vrij e Vecino, ancora ai box.

Leggi anche: L’Inter vola in nazionale: Skriniar gol, magia e record per Lukaku – VIDEO

Inter, Handanovic negativo: restano 8 i calciatori positivi in Serie A

Inter Handanovic negativo
Antonio Conte incassa una buona notizia: Handanovic è negativo (Getty Images)

L’Inter incassa quindi una notizia importante che chiude le porte a Radu e le riapre a Samir Handanovic. Il portiere torna in corsa per una maglia da titolare con il Bologna, e i nerazzurri sono riusciti ad arginare l’emergenza. Restano 8 quindi i calciatori positivi in Serie A. Fra i nerazzurri si attendono novità per De Vrij, D’Ambrosio e Vecino, mentre il Bologna ha incassato ieri le brutte notizie in arrivo dalla Polonia. Skorupski è infatti risultato positivo al tampone nel ritiro della nazionale, che potrebbe causare altri problemi agli “italiani” convocati da Paulo Sousa.

Nello Spezia restano ancora out Nahuel Estévez e Juan Manuel Ramos, mentre il Torino dovrà ancora fare a meno di Nicolas Nkoulou. La Roma non ha incassato ancora notizie positive dopo il contagio di Juan Jesus, che non è ancora risultato negativo dopo gli ultimi controlli.

Sembra allentare quindi la presa del Covid sulla Serie A, che trema per le amichevoli delle nazionali. Bosnia, Germania e Polonia hanno riscontrato dei problemi legati ai contagi ma sembrano al momento riuscite con l’isolamento ad evitare guai peggiori.