Cristiano Ronaldo, un gol per rifare la storia: altro record nel mirino

ronaldo gol
Esultanza di Ronaldo, Chiellini e Cuadrado a Cagliari (Getty Images)

Ronaldo nel derby potrebbe raggiungere Romario al secondo posto della classifica dei marcatori con più gol nella storia del calcio.

Cristiano Ronaldo sembra pronto per il finale di stagione, dopo essere tornato al gol con il Portogallo durante la sosta nazionali. Archiviato anche il lancio della fascia da capitano a terra, venduta a una cifra monstre per beneficenza, adesso la stella della Juventus è vicino a raggiungere un altro record.

CR7, infatti, se segnasse un gol nel derby contro il Torino, raggiungerebbe al secondo posto della classifica marcatori di tutti i tempi, un certo Romario, grande giocatore brasiliano attivo tra anni 90 e inizio 2000.

Ronaldo, ha finora messo a segno ben 771 gol, e con una semplice doppietta, avrebbe davanti solo Bican a 805. Di certo, quando c’è di mezzo qualche record, il portoghese si mette sempre in testa di raggiungerlo e poi lo supera, aumentando la sua aura di leggenda del calcio.

Leggi anche >>> Ronaldo, ritrova il gol in nazionale: nel mirino un record mondiale

Leggi anche >>> Juventus, rinvio stipendi? Il club chiede un nuovo sacrificio

Ronaldo, nel derby per segnare anche su punizione

ronaldo punizione
Cristiano Ronaldo gol su punizione al Torino (Getty Images)

Il derby per Cristiano Ronaldo, inoltre, rappresenta anche l’unica partita giocata in precedenza in Italia, in cui è riuscito a segnare su punizione. Difatti, se prima era uno specialista dei tiri piazzati dalla distanza, da quando è alla Juventus non lo è più.

Su 72 tentativi, il portoghese ha fatto gol una sola volta e proprio al Torino lo scorso luglio, che in porta aveva Sirigu che dovrebbe anche oggi difendere la porta granata. Quindi, forse, pure stavolta riuscirà in quella che è diventata un’impresa.

Quello che è sicuro, comunque, è che in pochi giorni la Juventus si gioca un bel pezzo di stagione, non solo il derby ma anche il Napoli in infrasettimanale. I gol di CR7, allora, servono come il pane per riuscire a conquistare quel posto in zona Champions League, che non è affatto scontato.

La stagione, dunque, volge al termine. Il rush finale inizia oggi con il derby della Mole, in cui si affrontano un Torino a caccia di punti salvezza, e una Juve a caccia dell’Europa. Ronaldo deve segnare quanti più gol possibili, non solo per raggiungere e superare Romario, ma anche per aiutare la squadra in un momento di difficoltà.