Suarez, infortunio in allenamento: quanto rischia l’Atletico

suarez infortunio
Luis Suarez giocatore dell'Atletico (Getty Images)

Suarez per un infortunio si ferma in allenamento e anche per le prossime partite, adesso l’Atletico rischia il primo posto.

La seconda parte di stagione dell’Atletico Madrid non è stata all’altezza della prima. In particolare, da febbraio in poi gli uomini di Simeone hanno faticato parecchio a trovare la continuità, e sono anche usciti dalla Champions League. Adesso, a preoccupare per il finale di stagione, ecco che arriva l’infortunio di Luis Suarez.

L’attaccante uruguaiano, infatti, si è fermato ieri in allenamento e dagli esami strumentali, è emerso un problema muscolare alla gamba sinistra, che lo farà stare fermo per almeno 3 settimane. Il rischio concreto, quindi, è che l’infortunio non permetta a Suarez di giocare il 9 maggio contro il Barcellona, nel big match che potrebbe decidere tutto.

Del resto, la presenza dell’attaccante ex proprio dei blaugrana, è fondamentale per Simeone e l’Atletico. Difatti, ha fatto ben 19 gol in Liga, gli stessi di Gerard del Villareal e a meno 4 dall’amico Messi, e con una rete in più di Benzema; Suarez in effetti serve come il pane alla sua squadra.

Leggi anche >>> Liga, paura Atletico Madrid: così Real e Barcellona sono tornate in corsa

Leggi anche >>> Real Madrid-Barcellona, arriva El Clasico: rivalità e confronto tra i capitani

Suarez, una buona stagione ma tormentata

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luis Suarez (@luissuarez9)

Quella di Luis Suarez, nonostante l’infortunio delle ultime ore, è una buona stagione. Sta segnando per l’Atletico Madrid, e riesce a portare bene il peso offensivo sulle sue spalle. Tuttavia, l’annata è anche tormentata dal famoso caso di cronaca che tutti conosciamo.

L’uruguaiano, infatti, è invischiato nel caso Suarez, che ha visto protagonista lui, l’università per stranieri di Perugia, e la Juventus, nella persona di Paratici. Non solo, ci sono anche altri che fano parte della vicenda, tanto nella società bianconera, tanto nella procura e anche nei ministeri.

Suarez, tuttavia, nonostante questo caso, non sembra averne subito più di tanto le implicazioni, e i possibili sviluppi. Difatti, è rimasto concentrato sul campo, cercando in tutti i modi di vincere il titolo in campionato anche con i colochnores.

L’infortunio, però, adesso rischia di minare il buon lavoro di Suarez e dell’Atletico Madrid. La squadra di Simeone, nella prossima partita, saprà già il risultato del Clasico tra Barcellona e Real Madrid, quindi non può fare altro che vincere per prendere punti su entrambe o su una delle due, in attesa di riavere il faro offensivo.