Futuro Haaland, il ds del Borussia Dortmund: “So dove giocherà”

Inter Lukaku Barcellona Haaland
Koeman ha chiesto al Barcellona Haaland o Lukaku (Getty Images)

C’è grande attesa in chiave mercato per sapere dove giocherà Erling Haaland nella prossima stagione. Mentre il gigante norvegese è impegnato in campo contro il Manchester City il Borussia Dortmund esce allo scoperto. Dichiarazioni importanti.

Mentre Erling Haaland è impegnato in campo con i suoi compagni per cercare di ribaltare il 2-1 dell’andata contro il Manchester City, fuori dal terreno da gioco non si placano le voci che riguardano il futuro del bomber norvegese. Attorno al suo nome ruoteranno molte indiscrezioni di mercato da qui alla prossima estate, con l’ex Salisburgo che sarà senza dubbio uno dei pezzi pregiati a livello europeo. Su di lui non solo Guardiola, che lo vorrebbe al centro dell’attacco del suo City per il dopo Aguero, ma anche Barcellona e Real Madrid. Più distaccata la Juventus, che si interessò ad Haaland nell’inverno in cui si trasferì in Germania ma che ora sembra tagliata fuori dalla corsa al bomber per ragioni prettamente economiche.

Leggi anche–> La Juventus si muove per Aguero 

Raiola qualche giorno fa con le sue dichiarazioni aveva fatto infuriare la dirigenza del Dortmund. L’agente italo olandese confessò di non essere d’accordo con la decisione dei tedeschi di non cedere il loro miglior giocatore, lasciando intendere che avrebbe fatto di tutto pur di piazzarlo al miglior offerente.

Mino Raiola
Mino Raiola (GettyImages)

A poche ore dalla sfida di Champions contro il City ha parlato il direttore esecutivo del club tedesco, rilasciando importanti dichiarazioni sul futuro di Haaland.

Borussia Dortmund irremovibile su Haaland

Quando è arrivato il COVID-19, non avevamo debiti” ha detto Hans-Joachim Watzke in un’intervista alla BBC, “…non un euro. Pertanto, siamo in una situazione confortevole. Non dobbiamo vendere i nostri giocatori. Questo è importante“. Il club quindi, nelle parole del dirigente, si dice molto sicuro di poter trattenere il numero 9 anche nella prossima stagione.

Penso di sapere dove giocherà Haaland dal primo settembre, ma è tutto quello che ho da dire…” ha detto Watzke, sostenendo come sarà il Borussia Dortmund (e non Raiola) a decidere il futuro dell’attuale capocannoniere della Champions League (10 gol finora). La speranza dei tifosi gialloneri è che, almeno, possa non concludersi stasera l’avventura europea del norvegese con la maglia del club della Ruhr.

Per parlare di mercato, e di trattative, poi ci sarà tempo…